I mezzi dei vigili del fuoco a Sassetta per le ricerche della donna
I mezzi dei vigili del fuoco a Sassetta per le ricerche della donna

Sassetta (Livorno), 22 novembre 2019 - Giuliana è scomparsa nel nulla. L'hanno inghiottita il bosco e le colline della zona sud della provincia di Livorno. Siamo vicino al confine con la provincia di Grosseto. Finisce il terzo giorno di ricerche per riuscire a ritrovare Giuliana Gentili, 74 anni. La donna originaria di Piombino era partita mercoledì per raccogliere funghi nei dintorni di Sassetta.

E' stato il genero ad allertare le forze dell'ordine: Giuliana era scomparsa e, pur avendo il cellulare, rintracciarla era impossibile. L'apparecchio era infatti spento. E in questo venerdì le ricerche sono proseguite. In tutto 73 gli uomini in campo, che hanno bonificato un'area di quaranta ettari (settanta in tutto gli ettari perlustrati).

Come informano i vigili del fuoco, le ricerche sono state sospese alle 18, con l'arrivo del buio e riprenderanno nella giornata di sabato. Ed è grande l'angoscia nella famiglia della donna. Oltre ai vigli del fuoco (intervenuti con il nucleo cinofilo e con il nucleo della Topografia applicata al soccorso) alle ricerche hanno partecipato uomini della polizia provinciale e quelli delle associazioni di volontariato, presenti anche loro con nuclei cinofili. 

Nelle operazioni di ricerca sono presenti anche il sindaco di Sassetta