Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
19 ago 2021
19 ago 2021

Dopo lo sballo, tutti alle terme. E a Magliano in Toscana il sindaco lancia l'allarme

Raduni consistenti di reduci del rave di Valentano sono segnalati alle cascatelle di Saturnia e sul Fiora

19 ago 2021

Magliano in Toscana (Grosseto), 19 agosto 2021 - "Camper e auto "provenienti dal rave party concluso nel Viterbese stanno affollando il territorio di Magliano in Toscana . Sono fortemente preoccupato e chiedo la massima attenzione alle autorità competenti". L'allerta la lancia il sindaco Diego Cinelli , visto che "in molti dei partecipanti al rave party che si è svolto in riva al lago di Mezzano, a poca distanza dal confine toscano, si stanno riversando in Maremma", si spiega dal Comune in una nota.

"I turisti presenti sul territorio - aggiunge - sono in allarme e così anche molti esercenti locali e cittadini. Purtroppo molte di queste persone sono in evidente stato di alterazione. Mi unisco ai sindaci di Pitigliano, Sorano e Manciano che per primi hanno denunciato il disagio che stavano vivendo, e con cui solidarizzo, a causa dei danni che questo tipo di eventi creano all'immagine e alla quiete del territorio".

In questo senso "spero che non si registrino anche a Magliano le stesse ripercussioni con turisti in fuga. Già siamo in un periodo difficile, in cui le nostre strutture stanno rialzando la testa, ritrovarci con decine di auto e di camper con gente 'sbandata', perché non saprei definirla altrimenti, è inconcepibile, anche perché il rischio è di ritrovarseli sulla costa".

Dopo lo sballo, le terme

Raduni consistenti di reduci del rave di Valentano sono segnalati alle cascatelle di acqua calda delle terme di Saturnia e sul fiume Fiora , località nei comuni di Manciano e Pitigliano. Secondo quanto si apprende, i partecipanti al rave vengono notati mentre fanno il bagno e prendono il sole. Risultano numerosi benché in quantità minima rispetto alle 10.000 persone del picco avuto dal rave a Ferragosto. Altri hanno raggiunto Albinia e hanno preso posto in spiaggia sul tombolo di Giannella. Anche le autorità sanitarie, secondo quanto si apprende, vigilano sulla situazione.

Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Aprili
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?