Caldo e afa (Agenzielocali)
Caldo e afa (Agenzielocali)

Toscana, 12 luglio 2018 - La Toscana, come del resto gran parte del Centro-Sud, nella morsa del caldo e dell'afa. Il termometro sarà rovente e la colonnina di mercurio salirà costantemente fino a sabato, giorno del picco massimo. Confermato dunque l'arrivo dell'anticiclone africano. Tra le città più calde Bologna, Firenze, Arezzo, Terni, Perugia, Roma, Frosinone, Benevento, Caserta, Cosenza, Caltanissetta, Nuoro".

"Qualche grado in meno lungo le coste - spiega Edoardo Ferrara, meteorologo di 3bmeteo.com - complici le brezze marittime ma qui i maggiori tassi di umidità faranno accentuare la sensazione di afa, con temperature percepite superiori a quelle reali. Situazione analoga anche sulla Pianura Padana. Anche le minime notturne saranno così in aumento, specie nei grandi centri urbani. Le regioni settentrionali saranno tuttavia ai margini dell'anticiclone, con ancora qualche nota instabile venerdì quando saranno possibili locali brevi acquazzoni e temporali, specie su Alpi e Nordest. Sabato la giornata migliore e piùcalda, mentre domenica sono attesi nuovi fenomeni specie a fine giornata".