Il maxi yacht lascia la Val di Cornia
Il maxi yacht lascia la Val di Cornia

Piombino, 26 marzo 2019 - Ha guadagnato il mare il mega yacht realizzato in Val di Cornia e che ora sarà rifinito nei cantieri spezzini di Sanlorenzo Yacht. Un'imbarcazione che mostra le potenzialità della cantieristica in Val di Cornia. Si tratta di uno yacht davvero imponente, che dai cantieri di Montegemoli è arrivato sul luogo del varo, nei pressi di Tor del Sale. Pesa 85 tonnellate, è lungo 44 metri e sono stati un centinaio gli operai che lo hanno realizzato.

 Un trasporto eccezionale seguito passo passo, molto delicato, tanto che è stata staccata l'energia elettrica dei cavi aerei durante il passaggio. A produrre il maxi yacht è la Sicmi Sea Style, una delle cui sedi è appunto a Montegemoli. Fanno impressione le immagini dello yacht che viaggia a passo d'uomo lungo la strada. Qualche disagio per la chiusura al traffico, ma il progressivo sviluppo della cantieristica porta lavoro, il che non è poco.