Pistoia, 6 maggio 2021 - Lutto cittadino per Pistoia in occasione del funerale di Luana D'Orazio, la giovane lavoratrice madre stritolata da un macchinario tessile, fissato per lunedi' pomeriggio nella chiesa di Santa Maria di Spedalino Asnelli ad Agliana, dove viveva con la famiglia. Lo ha annunciato il sindaco di Pistoia, Alessandro Tomasi. "Nel giorno dei funerali sarà lutto cittadino - spiega- Pistoia si è stretta intorno a questa famiglia e continuerà a sostenerla in ogni modo possibile, sempre". Molti cittadini si sono messi a disposizione per sostenere il figlio di Luana e la sua famiglia per questo l'amministrazione Pistoiese ha deciso di accodarsi alla raccolta fondi attivata dal Comune di Montemurlo, luogo dell'incidente mortale di Luana. "C'e' stata una mobilitazione spontanea da parte di tante persone e associazioni - sottolinea il sindaco Tomasi - che ci hanno contattato per capire come sostenere questa famiglia e, in particolare, il bambino. Alcuni soggetti hanno proposto l'attivazione di raccolte fondi. Di fronte alle tante richieste arrivate, abbiamo deciso, in accordo con il sindaco di Montemurlo e con il consenso della famiglia, di seguire un'unica strada che e' quella di 'Una donazione per Luana'".