Infermiera muore durante il turno di lavoro

Un malore, forse un infarto ha ucciso la donna

Infermiere in una corsia d'ospedale (Foto archivio)
Infermiere in una corsia d'ospedale (Foto archivio)

Grosseto, 24 dicembre 2014 - Giovane infermiera del reparto di medicina dell'Ospedale Sant'Andrea di Massa Marittima è deceduta improvvisamente per un malore durante il turno di lavoro.  Sandra Gemignani, 46 anni, di Follonica, ha accusato un malessere mentre si trovava nel reparto di competenza;  è stata immediatamente trasportata nel reparto di cardiologia ma è morta mentre stava per sottoporsi all'esame elettrocardiografico. Sgomento e profonda commozione al reparto ospedaliero dove la Gemignani operava da diversi anni,  benvoluta da quanti la conoscevano per la sua professionalità.