Green pass Covid (foto Imagoeconomica)
Green pass Covid (foto Imagoeconomica)

Firenze, 23 giugno 2021 – In arrivo via email o sms la certificazione verde Covid-19 di chi ha fatto il vaccino entro lo scorso 17 giugno. Le notifiche riportano un codice che consente ai vaccinati di scaricare il green pass sul proprio pc, tablet o smartphone. Non è necessario stamparlo, però. In caso di richiesta, basta infatti mostrare il Qr Code dal proprio cellulare. Le email e gli sms per i vaccinati fino al 17 giugno arriveranno entro il 28 giugno. Poi, via via, arriveranno a tutti.

Se si è fatta solo la prima dose del vaccino, l'emissione della certificazione avverrà dopo 15 giorni. Per il test negativo la trasmissione dei dati richiede poche ore e quindi la certificazione sarà rilasciata nella stessa giornata. Per la guarigione da Covid il green pass sarà rilasciato entro la giornata successiva alla trasmissione dei dati.

Il  green pass può essere scaricato in una delle tre modalità: attraverso la piattaforma www.dpc.gov.it oppure con l'App IO o l'App Immuni. In futuro si potrà acquisire la certificazione anche accedendo al proprio fascicolo sanitario elettronico. Per ottenere la certificazione tramite il sito dedicato dpc.gov.it è necessario avere il codice arrivato via sms o email e la tessera sanitaria. Di quest'ultima vanno inserite le ultime otto cifre del numero identificativo e la data di scadenza. Se non si ha la tessera sanitaria, occorre inserire il codice Authcode, ricevuto via sms o email, e il tipo e il numero del documento comunicato al momento della prestazione sanitaria.

La certificazione è disponibile anche su IO, l'app dove è possibile visualizzarla senza fare alcuna richiesta né inserire codici o altri dati. In questo caso, però, serve accedere all'app con l'identità digitale Spid o con Cie, la carta di identità elettronica. Se si usa invece Immuni, è necessario inserire il numero e la data di scadenza della tessera sanitaria e il codice ricevuto via email o sms.

In caso di problemi nell'ottenere il green pass tramite il sito www.dpc.gov.it, è possibile contattare il numero verde 800.912491, attivo tutti i giorni dalle 8 alle 20, o scrivere a cittadini@dgc.gov.it. Chi non dispone di strumenti digitali o ha difficoltà potrà comunque rivolgersi al proprio medico di medicina generale, al pediatra di libera scelta o in farmacia per il recupero del proprio green pass. Come documenti serviranno il codice fiscale e i dati di tessera sanitaria.