Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
31 mar 2022

Green pass: modifiche 1 aprile, lavoro e luoghi pubblici

Finisce lo stato di emergenza dopo due anni difficili. Le modifiche per il pass verde

31 mar 2022

Firenze, 31 marzo 2022 - E' tutto pronto per un cambiamento importante: l'Italia dal 1 aprile esce dallo stato di emergenza per il covid. Che diventa dunque una malattia sicuramente da monitorare e da cui difendersi, mantenendo tutte le buone abitudini soprattutto riguardanti il lavaggio delle mani e la mascherina nei luoghi affollati.

Green pass e fine restrizioni: le tappe - Modifiche dal 1 aprile - Le regole

Ma che si trasforma anche in un virus che verrà gestito in forma più ordinaria. E uno degli aspetti più importanti che cambiano riguardano in particolare il green pass, il certificato verde che le autorità hanno istituito per arginare il covid ma che anche tante polemiche ha causato.

1 aprile

Dal 1 aprile il green pass non sarà più necessario negli uffici pubblici e in banca. Non servirà più neanche nei negozi e nei centri commerciali. Niente più green pass anche se ci si siede ad un tavolino all'aperto di un ristorante. Per sedere al chiuso, basterà anche un green pass base, quello che si ottiene da un tampone e che dura 48 ore. Per quanto riguarda il trasporto pubblico, su quelli a lunga percorrenza e che fanno tratte dunque interregionali, serve il green pass base con obbligo di mascherina Ffp2. Sui mezzi di trasporto locali come tram, bus e metro non servirà più il green pass, ma servirà la mascherina Ffp2 fino al 30 aprile. 

Base

Il green pass base è quello che si ottiene per guarigione, vaccinazione o con un tampone negativo. La validità in questo caso è di 48 ore. Dal 1 aprile per entrare allo stadio basterà il green pass base. 

Rafforzato

Il green pass rafforzato è quello che si ottiene con la vaccinazione e la guarigione. E' impossibile da ottenere con un semplice tampone negativo. Per questo viene comunemente chiamato "rafforzato". Il green pass rafforzato rimarrà, dopo il 31 marzo 2022, per entrare in discoteca e per feste come matrimoni, comunioni e battesimi. Green pass rafforzato che sarà necessario anche per accedere a convegni, fiere e centri sociali. 

Lavoro

Per i lavoratori pubblici e privati basterà il green pass base per accedere a lavoro a partire dal 1 aprile. I lavoratori over 50 potranno andare a lavoro esibendo anche loro il solo green pass base. Per loro fino al 15 giugno resta l'obbligo del vaccino, con relavita multa di 100 euro se verranno trovati non coperti dall'immunizzazione. 

Wallet

E' possibile inserire il green pass nel Wallet del proprio Iphone, ovvero quel portafoglio virtuale dove conserviamo di solito carte di credito in forma sempre virtuale e altre tessere fedeltà, come quelle del supermercato. Per trasferire il green pass sul wallet collegarsi a questo link e seguire le istruzioni se si ha un Iphone aggiornato a prima della versione 15.4 di IOs. Se si ha un Iphone aggiornato a dopo la versione 15.4 ecco l'operazione da fare come spiega Macitynet

Illimitato

Il green pass illimitato è quello che, come dice la parola stessa, non ha scadenza. E viene rilasciato a chi abbia fatto la terza dose di vaccino covid. E' possibile avere il green pass illimitato anche in caso di guarigione da covid, ma serve avere due dosi di vaccino. 

Come scaricare

Per scaricare il green pass illimitato ci sono diverse possiblità: la prima è tramite l'App IO; oppure attraverso l'app Immuni servendosi dell'Authcode, il codice che consente il download; usando il proprio Spid o la carta d'identità elettronica; accedendo al fascicolo sanitario della propria regione.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?