Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
la Nazione logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
31 dic 2018

Otto donne che hanno lasciato un segno nel 2018 e che rivedremo nel 2019

Sono scrittrici, ricercatrici, sportive. Sono molto conosciute nel loro campo e hanno due tratti in comune: il lavoro di squadra e la voglia di rendere il mondo un posto migliore. La Nazione online ha scelto otto donne toscane, otto storie per salutare il 2018 e dare il benvenuto al 2019. Otto persone che hanno raggiunto l'eccellenza nel loro campo. "Se vuoi che venga detto qualcosa chiedi a un uomo. Se vuoi che venga fatto qualcosa chiedi a una donna", diceva Margaret Tatcher. Queste otto donne hanno dato tutte loro stesse per raggiungere un sogno o un obbiettivo. Scendendo letteralmente in campo, mettendoci la faccia. (di Francesco Marinari)

31 dic 2018
Ilaria Cinelli
Ilaria Cinelli
Vittoria Doretti (Siena)
Vittoria Doretti (Siena)
Vittoria Doretti (Siena)
Irene Boni (Pisa)
Irene Boni (Pisa)
Irene Boni (Pisa)
Alia Guagni (Firenze)
Alia Guagni (Firenze)
Alia Guagni (Firenze)
Chiara Penco (Livorno)
Chiara Penco (Livorno)
Chiara Penco (Livorno)
Silvia Giannetti (Grosseto)
Silvia Giannetti (Grosseto)
Silvia Giannetti (Grosseto)
Francesca Mannori (Prato)
Francesca Mannori (Prato)
Francesca Mannori (Prato)
Sara Franci (Firenze)
Sara Franci (Firenze)