Erio Franovich (Da youtube, X-Factor Sky)
Erio Franovich (Da youtube, X-Factor Sky)

Livorno, 3 dicembre 2021 - La sua voce aveva incantato chiunque fin dal primo ascolto. Soave e dolce, leggera, penetrante. Ci ha lasciato a bocca aperta quando si è presentato come ultimo concorrente delle audizione con una cover di ‘Can’t Help Falling in Love’ di Elvis Presley con Mika che, dopo averlo avvertito della pericolosità di un brano del genere, gli ha semplicemente detto che è stata la più bella interpretazione di sempre di quella canzone.

Scelto nella squadra di Agnelli, lo ha fatto commuovere con un inedito dal titolo ‘Amore Vero’ facendo poi ein plein di lacrime del suo coach con “Please, Please, Please, Let Me Get What I Want” dei The Smiths. Fabiano Franovich in arte Erio era stato etichettato sin dalle prime puntate come il vincitore assoluto di X Factor, ma, forse a sorpresa, è stato eliminato a un passo dalla finale. Una decisione unanime quella dei giudici con Emma e Mika che lo hanno preferito al fresco Baltimora.

L’artista livornese si era esibito in duetto super con una delle rivelazioni del passato Festival di Sanremo, La Rappresentante di Lista proprio nel brano che li aveva consacrati, “Amare” chiudendo poi la seconda manche con una romantica “Street Spirit (Fade Out)” dei Radiohead, tratta dal loro disco del 1995 “The Bends”.

Una serie di armonie e voci tanto simili quanto diverse che si fondevano in un’unica melodia che però, evidentemente, non ha convinto il pubblico, padrone e giudice, del destino dei concorrenti. Il 35enne se ne va però con il sorriso, era pronto addirittura a ‘sacrificarsi’ provando ad autoeliminarsi contro i compagni di squadra dei Mutonia, ma questa volta non è andata come speravamo tutti. C’è però da fare una riflessione puramente statistiche. Spesso chi non ha vinto X Factor avrà più successo rispetto al vincitore finale.

E questo è quello che la nostra redazione augura a Erio e come ha detto Mika, pur eliminandolo, “Erio hai bisogno di aprire le tue ali, c'è una luce in te che è un po' diminuita e tu hai bisogno di esplodere perché il pubblico c'è e lo sai, è tempo che tu apri le ali fuori da X Factor”. Perché un ragazzo umile, sensibile e rispettoso come lui in un mondo come la musica serve sempre.