Vaccini anche in farmacia
Vaccini anche in farmacia

Perugia, 30 novembre 2021 - Ecco i dati covid del Bollettino della regione Umbria aggiornati: due morti, 68 positivi e un nuovo ricovero in terapia intensiva (11 i pazienti), 61 i ricoverati negli Ospedali umbri.  Sono 1626 (-39 rispetto al 29 novembre) gli attualmente positivi al coronavirus in Umbria. Nelle ultime 24 ore eseguiti 2556 tamponi e 10560 test antigenici in tutta la regione.
Sono 1.565 (-38) gli isolamenti contumaciali.

Vaccini e terze dosi

 Le farmacie dell’Umbria sono pronte ad affrontare un nuovo ciclo di somministrazioni di vaccino anti-Covid 19, consentendo alla popolazione di avere a portata di mano un punto strategico sul territorio, considerato anche il rischio di code e sovraffollamento negli altri punti vaccinali regionali, per rafforzare le proprie difese immunitarie nel contesto di gestione della pandemia. Da oggi infatti anche per le terze dosi ‘booster’ (a cinque mesi dal completamento del ciclo vaccinale), oltre a prime e seconde dosi per over 18 (in ogni caso sempre esclusi i soggetti fragili), i presidi sanitari territoriali con la croce verde aderenti alla campagna, ben 71 (elenco consultabile all’indirizzo web umbria.federfarma.it alla sezione Servizi al Cittadino), accoglieranno gli utenti che hanno prenotato la somministrazione con vaccino Pfizer. “Siamo ben felici di confermare le farmacie come punti vaccinali a disposizione della popolazione – commenta il presidente di Federfarma Umbria Augusto Luciani -. Abbiamo sempre ribadito, infatti, che occorra fare rete per contrastare al meglio la pandemia".