Firenze, 6 dicembre 2021 -Sono 544 i nuovi casi positivi al Covid-19 individuati in Toscana nelle ultime 24 ore. Casi Covid che in proporzione ai test effettuati (14.517, dei quali 6mila molecolari e 8.517 rapidi) fanno registrare un tasso del 3,7% che sulle prime diagnosi (esclusi cioè i tamponi di controllo effettuati sullo stesso soggetto) sale al 12,1%: non andava in doppia cifra dall'inizio di settembre. Bisogna considerare però che allora c'erano più ricoverati e si era alla fine dell'estate, quando ancora si viveva molto all'aria aperta e non si era ancora in stagione influenzale. Insomma, l'effetto vaccini si vede, soprattutto sui ricoveri, molti meno delle scorse ondate se si paragonano i periodi simili delle rispettive curve.

La mappa dei nuovi positivi in Toscana

Sono 84.005 i casi complessivi ad oggi a Firenze (79 in più rispetto a ieri), 27.638 a Prato (27 in più), 28.960 a Pistoia (52 in più), 16.119 a Massa Carrara (67 in più), 30.840 a Lucca (48 in più), 35.669 a Pisa (63 in più), 22.865 a Livorno (77 in più), 27.364 ad Arezzo (60 in più), 18.356 a Siena (37 in più), 12.898 a Grosseto (34 in più)

I DATI COMUNE PER COMUNE (clicca qui)

I numeri di oggi

In Toscana sono 305.269 i casi di positività al Coronavirus, 544 in più rispetto a ieri (515 confermati con tampone molecolare e 29 da test rapido antigenico). I nuovi casi sono lo 0,2% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,2% e raggiungono quota 287.288 (94,1% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 6.000 tamponi molecolari e 8.517 tamponi antigenici rapidi, di questi il 3,7% è risultato positivo. Sono invece 4.490 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 12,1% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 10.551, +0,3% rispetto a ieri. I ricoverati sono 300 (1 in più rispetto a ieri), di cui 49 in terapia intensiva (stabili). Oggi si registrano 7 nuovi decessi: 5 uomini e 2 donne con un'età media di 82,3 anni.

L'età media dei 544 nuovi positivi odierni è di 39 anni circa (28% ha meno di 20 anni, 17% tra 20 e 39 anni, 34% tra 40 e 59 anni, 18% tra 60 e 79 anni, 3% ha 80 anni o più).

Quarantene

Complessivamente, 10.251 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (35 in più rispetto a ieri, più 0,3%).

Sono 25.283 (217 in meno rispetto a ieri, meno 0,9%) le persone, anch'esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate (ASL Centro 8.671, Nord Ovest 11.214, Sud Est 5.398).

I ricoveri

Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 300 (1 in più rispetto a ieri, più 0,3%), 49 in terapia intensiva (stabili rispetto a ieri).
Le persone complessivamente guarite sono 287.288 (501 in più rispetto a ieri, più 0,2%): 0 persone clinicamente guarite (stabili rispetto a ieri), divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all'infezione e 287.288 (501 in più rispetto a ieri, più 0,2%) dichiarate guarite a tutti gli effetti, le cosiddette guarigioni virali, con tampone negativo.

Sette i decessi

Ci sono sette morti nelle ultime 24 ore: una a Firenze, una a Pistoia, due a Lucca, una a Pisa e due a Grosseto.

Sono 7.430 i deceduti dall'inizio dell'epidemia cosi ripartiti: 2.392 a Firenze, 655 a Prato, 691 a Pistoia, 547 a Massa-Carrara, 706 a Lucca, 749 a Pisa, 429 a Livorno, 566 ad Arezzo, 372 a Siena, 226 a Grosseto, 97 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 202,5 per 100.000 residenti contro il 226,5 per  100.000 della media italiana (11° regione). Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa-Carrara (288,1 per 100.000), Prato (255,8 per 100.000) e Firenze (242,6 per 100.000), il più basso a Grosseto (103,4 per 100.000).

Leggi anche: