Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
21 giu 2022

Covid Toscana, grande balzo dei contagi: quasi 4mila in un giorno

L'andamento del coronavirus nel bollettino della regione segna una nuova ondata: tasso di positività sulle prime diagnosi all'80%

21 giu 2022

Firenze, 21 giugno 2022 - Otto toscani su dieci fra chi ieri ha fatto il primo tampone è risultato positivo al Covid. L'80% di tasso di positività sulle prime diagnosi (79,2% per la precisione) è l'indice indiscutibile di quello che ormai si era capito da giorni, cioè che in Italia centrale (Toscana, Umbria e Marche) è partita una nuova ondata di contagi da coronavirus. Nelle ultime 24 ore in Toscana si sono registrati 3.812 nuovi casi: un aumento davvero significativo se paragonato a martedì scorso, quando i nuovi casi furono poco più di duemila. Gli attualmente positivi sono oggi 32.070, +8,2% rispetto a ieri.

E' anche vero che il martedì è il giorno della settimana con i dati più alti, però non pensavamo che a questo punto, dopo oltre due anni, saremmo stati ancora a raccontare di un contagio così dilagante. I ricoveri sono ampiamente sotto controllo, anche se in aumento e stanno riavvicinandosi a quota 300.

La situazione Covid in Toscana
La situazione Covid in Toscana

I ricoveri

Crescono gli ospedalizzati in Toscana: 19 in più di ieri, adesso in totale sono 285. Di questi 273 nei reparti covid (17 in più di ieri) e 12 in terapia intensiva (due in più di ieri).

La mappa dei nuovi positivi

Sono 327.568 i casi complessivi ad oggi a Firenze (995 in più rispetto a ieri), 80.473 a Prato (208 in più), 94.266 a Pistoia (273 in più), 57.881 a Massa Carrara (206 in più), 123.812 a Lucca (435 in più), 136.660 a Pisa (586 in più), 105.168 a Livorno (386 in più), 107.115 ad Arezzo (298 in più), 83.240 a Siena (239 in più), 63.146 a Grosseto (186 in più).

I decessi 

Oggi si registrano tre decessi: 2 uomini e una donna con un'età media di 77,3 anni, uno a Pisa e due a Grosseto.

Le guarigioni

Le persone complessivamente guarite sono 1.137.670 (1.369 in più rispetto a ieri, più 0,1%).

Rivedi il bollettino del 20 giugno

Gli isolamenti

Complessivamente, 31.785 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (2.421 in più rispetto a ieri, più 8,2%).

L'età media

L'età media dei 3.812 nuovi positivi odierni è di 46 anni circa (11% ha meno di 20 anni, 22% tra 20 e 39 anni, 36% tra 40 e 59 anni, 25% tra 60 e 79 anni, 6% ha 80 anni o più).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?