Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
1 ago 2022

Covid Toscana, il bollettino: agosto inizia con un crollo dei tamponi. Stabili i ricoveri

L'andamento della pandemia nella regione: pochi i nuovi positivi, ma a fronte di un numero molto basso di test

1 ago 2022

Firenze, 1 agosto 2022 - Crollano i tamponi e di conseguenza il numero di nuovi positivi  al Covid in Toscana è molto basso. Complice la domenica estiva, sono stati appena 3.646 i tamponi effettuati con una positività del 17,4% (che sale al 74,6% se si considerano solo le prime diagnosi).

La situazione del Covid in Toscana
La situazione del Covid in Toscana

I nuovi positivi sono 633, che portano il totale di positività registrate dall'inizio della pandemia a 1.339.091. Rispetto a domenica  i casi di positività al coronavirus (165 confermati con tampone molecolare e 468 da test rapido antigenico) sono lo 0,05% in più.

I guariti

I guariti sono 810; crescono dello 0,1% e raggiungono quota 1.235.300 (92,2% dei casi totali).

Gli attualmente positivi

Gli attualmente positivi sono oggi 93.366, -0,2% rispetto a ieri.

La mappa dei nuovi positivi

Sono 368.937 i casi complessivi ad oggi a Firenze (92 in più rispetto a ieri), 90.347 a Prato (48 in più), 105.813 a Pistoia (68 in più), 66.016 a Massa Carrara (74 in più), 142.103 a Lucca (68 in più), 155.123 a Pisa (49 in più), 120.239 a Livorno (84 in più), 121.153 ad Arezzo (63 in più), 96.179 a Siena (31 in più), 72.626 a Grosseto (56 in più).

Sono 209 i casi riscontrati oggi nell'Asl Centro, 274 nella Nord Ovest, 149 nella Sud est. La Toscana si trova al 9° posto in Italia come numerosità di casi (comprensivi di residenti e non residenti), con circa 36.262 casi per 100.000 abitanti (media italiana circa 35.519 x100.000, dato di ieri). Le province di notifica con il tasso più alto sono Pisa con 37.112 casi x100.000 abitanti, Lucca con 37.010, Firenze con 36.952, la più bassa Grosseto con 33.338. Complessivamente, 92.689 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (178 in meno rispetto a ieri, meno 0,2%).

I ricoveri

Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid sono complessivamente 677 (3 in meno rispetto a ieri, meno 0,4%), 25 in terapia intensiva (stabili rispetto a ieri).

I decessi

Oggi si registrano quattro decessi: due uomini e due donne con un'età media di 77,5 anni (vivevano in provincia di Massa Carrara, Pisa e due a Livorno).

Sono 10.425 i deceduti dall'inizio dell'epidemia cosi ripartiti: 3.282 a Firenze, 851 a Prato, 935 a Pistoia, 669 a Massa Carrara, 982 a Lucca, 1.172 a Pisa, 784 a Livorno, 664 ad Arezzo, 549 a Siena, 392 a Grosseto, 145 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione. Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 282,3 x100.000 residenti contro il 290,5 x100.000 della media italiana (9° regione). Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (352,4 x100.000), Firenze (328,7 x100.000) e Pistoia (322,1 x100.000), il più basso a Grosseto (179,9 x100.000).

LEGGI ANCHE:

L'età media

L'età media dei 633 nuovi positivi odierni è di 50 anni circa (11% ha meno di 20 anni, 20% tra 20 e 39 anni, 34% tra 40 e 59 anni, 25% tra 60 e 79 anni, 10% ha 80 anni o più). Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri (165 confermati con tampone molecolare e 468 da test rapido antigenico).

I grafici di Covidstat

Gli attualmente positivi

In terapia intensiva

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?