L'andamento dei contagi giornalieri in Toscana
L'andamento dei contagi giornalieri in Toscana

Firenze, 1 febbraio 2021 - Sensibile caso dei nuovi positivi in Toscana: sono 373 in un giorno rispetto ai 510 di domenica 31 gennaio. Ma c'è da tenere conto che crolla il numero dei tamponi, come spesso accade dopo il weekend. Il numero di primi tamponi processati (3854) è circa la metà rispetto al giorno precedente. Stabili i ricoveri e le terapie intensive. Nelle ultime 24 ore si contano anche 251 persone guarite. 

Covid, ora la Toscana rischia la zona arancione / La percentuale dei positivi sui tamponi testati in Toscana

La mappa del contagio

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria salgono a 37.460 i casi complessivamente registrati ad oggi a Firenze (52 in più rispetto a ieri), 11.420 a Prato (37 in più), 11.471 a Pistoia (51 in più), 8.533 a Massa Carrara (32 in più), 13.833 a Lucca (35 in più), 18.144 a Pisa (49 in più), 10.419 a Livorno (44 in più), 12.185 ad Arezzo (37 in più), 6.255 a Siena (23 in più), 4.554 a Grosseto (13 in più). 

Covid Toscana, tutti gli aggiornamenti del 1 febbraio

Età media dei nuovi positivi: 46 anni

L'età media dei 373 nuovi positivi di oggi è di circa 46 anni circa: il 13 per cento ha meno di 20 anni, il 24 per cento tra 20 e 39, il 39 per cento tra 40 e 59, il 18 per cento tra 60 e 79, mentre il 6 per cento ne ha 80 o più.

Covid, dottoressa massese scopre un nuovo farmaco

Stabili i ricoveri

Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid salgono oggi a 757 (13 in più rispetto a ieri, +1,7%), di cui 101 in terapia intensiva (5 in più rispetto a ieri, +5,2%). 

Quindici morti in 24 ore

Quindici  sono i nuovi decessi: sette uomini e otto donne con un'età media di 84,4 anni. Di questi, quattro morti riguardano persone che risiedevano nella Città metropolitana di Firenze, una nella provincia di Livorno, cinque a Massa Carrara, due ad Arezzo, due a Siena e una a Grosseto. 

121mila dosi di vaccino somministrate fin qui

Quanto alla campagna vaccinale anti-Covid in corso, iniziata il 27 dicembre 2020, a mezzogiorno di oggi erano 121.328 le dosi finora somministrate, 3.077 in più rispetto a ieri (+2,6%). La vaccinazioni proseguiranno per l’intera giornata. Già con i dati comunque di mezzogiorno la Toscana è quinta in Italia quanto ad utilizzo dei vaccini consegnati: sono state infatti somministrate il 90,7 per cento delle 133.840 dosi consegnante, per un tasso di vaccinazioni effettuate di 3.259 per 100mila abitanti (la media italiana è 3.258).