Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
25 giu 2022
25 giu 2022

Coronavirus Toscana 25 giugno, 3294 nuovi casi. Un decesso

Il punto sui dati con i numeri forniti dalla Regione. Sempre sopra i tremila il numero giornaliero di contagi 

25 giu 2022

Firenze, 25 giugno 2022 - Si mantiene ampiamente sopra i tremila il numero giornaliero di nuovi casi covid in Toscana. In questo sabato 25 giugno i contagi in 24 ore sono stati 3294  (581 confermati con tampone molecolare e 2.713 da test rapido antigenico).  Il covid dunque rialza la testa in Toscana e le prossime settimane diranno di più se la tendenza sarà in ulteriore aumento.

Covid Toscana, i dati del 25 giugno

E' ormai da inizio giugno che i casi giornalieri sono andati aumentando, facendo impennare la curva nella regione ma anche nel resto d'Italia . La situazione viene costantemente monitorata dalle autorità. L'assenza pressoché totale di regole, con la revoca da parte del Governo delle principali misure, può avere un ruolo in questo rialzo. 

Mappa del contagio

Sono 331.237 i casi complessivi ad oggi a Firenze (789 in più rispetto a ieri), 81.170 a Prato (196 in più), 95.169 a Pistoia (225 in più), 58.519 a Massa (171 in più), 125.210 a Lucca (399 in più), 138.430 a Pisa (482 in più), 106.328 a Livorno (280 in più), 108.307 ad Arezzo (322 in più), 84.134 a Siena (220 in più), 63.837 a Grosseto (210 in più).  

Tamponi

Oggi sono stati eseguiti 1.481 tamponi molecolari e 11.334 tamponi antigenici rapidi, di questi il 25,7% è risultato positivo. Sono invece 4.232 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 77,8% è risultato positivo.  

Età media  

L'età media dei 3.294 nuovi positivi odierni è di 48 anni circa (9% ha meno di 20 anni, 22% tra 20 e 39 anni, 34% tra 40 e 59 anni, 27% tra 60 e 79 anni, 8% ha 80 anni o più).

Un decesso

Oggi si registra 1 nuovo decesso: un uomo di 81 anni. Il decesso è stato registrato in provincia di Massa Carrara. 

Ricoveri

  I ricoverati sono 320 (16 in più rispetto a ieri), di cui 11 in terapia intensiva (1 in meno).  

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?