Covid-19
Covid-19

Pisa, 21 agosto 2020 – Una crescita esponenziale nel numero delle quarantene disposte a seguito di contatti con positivi al coronavirus nella Asl Toscana nord ovest (che copre leprovince di Lucca, Pisa, Livorno e Massa Carrara). Ii casi positivi del 21 agosto sono 24 (su 1.458 tamponi validati); c'è un leggero scarto rispetto al bollettino della regione, probabilmente dovuto ai diversi tempi di elaborazione. In questo caso l'Asl ne segnala 3 in più.

Livorno sono ben 33 le persone messe in isolamento a causa del contatto con un positivo rientrato dall'estero (Malta). A Pomarance, in Val di Cecina, 24 le persone in quarantena per il contatto con la persona positiva. E a Campiglia Marittima (Livorno) le persone in isolamento per aver avuto contatti con un positivo sono 17. 

Particolare infine la situazione in Versilia: dei 13 nuovi casi della Versilia fanno parte di situazioni molto diverse. Fra queste quattro persone che appartengono allo stesso gruppo familiare. Non sono residenti in Toscana e stanno rientrando nella Regione di provenienza. Una persona è residente in un'altra zona della Toscana ed è già tornata al domicilio. Due persone sono residenti in un'altra regione e stanno tornando a casa.

In totale nella zona Nord Ovest il numero delle persone in isolamento è arrivato a quota 743 (+161 rispetto a ieri).