Cento giorni agli esami: tutti sulle spiagge
Cento giorni agli esami: tutti sulle spiagge

Firenze, 10 marzo 2018 - I cento giorni alla maturità erano fino a qualche anno fa una festa spontanea diventata tradizione in Toscana. Pisa e Viareggio erano i due poli della festa, tra piazza dei Miracoli e il litorale, perfetto se la giornata era di sole. Oggi molto è cambiato. Grazie ai grandi portali dedicati alla scuola e agli studenti, il rito propriziatorio prima degli esami diventa vacanza. Con pacchetti viaggio in vendita per stare fuori più di un giorno.

Una sorta di "spring break", la tradizionale pausa universitaria di primavera molto in voga negli Usa. Gli studenti toscani si adeguano per la festa di quest'anno, che cade ufficialmente domenica 11 marzo ma che verrà festeggiata anche lunedì 12. E in migliaia parteciperanno ad esempio alle feste organizzate in Versilia da scuolazoo.com, uno dei siti internet più conosciuti dagli studenti under 18.

Proprio scuolazoo insieme ai locali della Versilia ha allestito un grande party serale che in realtà inizierà già dalla domenica pomeriggio. Feste in maschera, cene in agriturismo: il tutto si concluderà con la discoteca, dove in molti aspetteranno l'alba. Irrinunciabile un giro in spiaggia, tempo permettendo vista l'allerta meteo. In tanti scriveranno sulla sabbia il voto desiderato. Sarà festa anche a Pisa, in piazza dei Miracoli, lugoo tradizionalmente scelto dagli studenti livornesi, mentre la cintura tra Firenze, Prato e Pistoia sceglierà invece la Versilia