Una sagra (foto di repertorio)
Una sagra (foto di repertorio)

Firenze, 16 settembre 2019 - Ultimi appuntamenti con le sagre di fine estate in Toscana. Ecco gli appuntamenti.

AREZZO

A Montagnano, frazione di Monte San Savino, da giovedì 19 a domenica 22 settembre finisce la 47ª edizione della Sagra della Nana. In questo borgo della Valdichiana si potranno gustare specialità come le bistecche di Chianina, braciole e salsicce di maiale, fagioli cotti al fuoco, pane casereccio, olio e vino locali e soprattutto la nana, cioè l'anatra selvatica. Il programma qui.

Ed è la 47ª edizione anche per la Sagra della Polenta che va in scena venerdì 20, sabato 21 e domenica 22 settembre a Monterchi, nell'Alta Valtiberina toscana. In tavola polenta con funghi, funghi fritti, fegatelli, salsicce, polenta con pancetta, polenta al sugo e polenta arrosto. Venerdì gli stand gastronomici apriranno alle 19, sabato alle 18 e domenica alle 11. I tavoli sono al coperto; non mancano musica e ballo. Ci sono bus navetta per unire i due luoghi della sagra, il centro storico e il mercatale.

Da giovedì 19 al 22 settembre a Fratta, frazione di Cortona, la 25ª Festa dell’Autunno. La parte gastronomica è aperta da venerdì a domenica con bar e pizzeria. La domenica anche a pranzo.

Dal 19 al 22 e dal 27 al 29 settembre a Pratovecchio la Bierfest Pratovecchio, una festa della birra con aricco menu. Tutte le sere negli stand gastronomici si potranno gustare selezionate birre naturali non pastorizzate, insieme a un menù ricco. Musica e luna park.

FIRENZE

Si terrà sabato 14, domenica 15, sabato 21 e domenica 22 settembre a Pelago la Sagra della bistecca e dei tortelli. L'evento si tiene durante la Festa del Volontariato della sezione pelaghese della S.M.S. Croce Azzurra. Appuntamento alla Casa del popolo di Pelago, sulla piazza centrale del paese. Stand aperti a cena dalle 19,30 e la domenica anche a pranzo dalle 12,30. Il ricavato della sagra andrà alla sezione di Pelago della Croce Azzurra.

Fino a domenica 22 settembre al circolo Arci al Girone, frazione di Fiesole, la 35ª edizione della Sagra del Tartufo, che quest'anno è plastic-free. L'evento si tiene in concomitanza con la Festa del Volontariato della Croce Azzurra di Pontassieve. Tante specialità a base di tartufo nel menu. Gli stand gastronomici aprono tutte le sere alle 19,30.

Dal 20 al 22 settembre a Mercatale in Val di Pesa, frazione di San Casciano, la 44ª edizione della Festa della Vendemmia. Appuntamento tutte le sere dalle 19,30 per la cena con lo street food, la domenica si può anche pranzare dalle 12. Tra le specialità, ovviamente spiccheranno i piatti tipici della Val di Pesa: è street food a km 0. Non mancano giochi e spettacoli, domenica la Corsa delle Botti.

A Baccaiano, nel comune di Montespertoli, nei giorni 20-21-22 settembre si tiene la 13ª edizione della Sagra della Ranochiocciola. La sagra unisce due specialità alimentari della tradizione contadina toscana: la rana e la chiocciola. Gli stand gastronomici aprono la sera dalle 20 e la domenica anche a pranzo dalle 12.

Dal 20 al 22 settembre a Marcignana, frazione di Empoli, terzo e ultimo weekend della 20ª Sagra dell’Anatra Muta. Stand al coperto, aperti a cena.

A Compiobbi, nel comune di Fiesole, dal 19 al 22 settembre la 15ª Sagra del Tortello (ma non mancano carne alla brace e pizza). Stand aperti tutte le sere alle 19. Sagra al coperto, consigliata la prenotazione allo 055.6593671.

Sabato 28 settembre a Firenze, sul lungarno Soderini, al Circolo Rondinella del Torrino, si terrà la Festa di' Lampredotto, serata popolare molto simile a una sagra.


GROSSETO

Domenica 22 settembre a Petricci, frazione di Semproniano, 11ª edizione della Sfida della zucca bachiorra. Il programma della Sfida della Zucca Bachiorra prevede per tutta la giornata una serie di iniziative che valorizzeranno questa particolare varietà di zucca che può raggiungere grandissime dimensioni. Nel primo pomeriggio ci sarà il rito della pesatura delle zucche, al fine di premiare quella più grande. Nel corso della giornata, tuttavia, è previsto dell'intrattenimento musicale e la possibilità di gustare dei piatti a base di zucca e della tradizione locale, la quale fa riferimento alla gastronomia delle Colline dell'Albegna e del Fiora.

Dal 21 al 22 e dal 27 al 29 settembre a Scansano c'è la 51ª Festa dell’Uva. Dal 27 al 29 settembre, invece, si terrà la Festa dell’Uva vera e propria, con iniziative rivolte a grandi e bambini. Sabato e domenica dalle 10 ci sarà un ricco mercatino dell’artigianato locale. A seguire l’apertura delle cantine storiche del Morellino e altri appuntamenti da non perdere.

A Pari, frazione di Civitella-Paganico, sabato 28 e domenica 29 settembre si terrà la Sagra della Salsiccia. Tante specialità nel menu a partire dalla salsiccia parigiana. Non mancheranno altre squisitezze come la polenta alla boscaiola, le tagliatelle al cinghiale, le grigliata alla parigiana e i funghi. Gli stand gastronomici rimarranno aperti sabato e domenica sia a pranzo dalle 12,30 che a cena dalle 19.

A Bivio di Ravi, frazione di Gavorrano, nei giorni 21-22, 28-29 settembre, 5-6 e 12-13 ottobre si tiene la Sagra della Polenta. Il programma prevede musica dal vivo e divertimenti per tutte le età. Ogni sera alle 19 e la domenica anche alle 12, aprirà lo stand gastronomico che proporrà la polenta e gli altri piatti locali.


MASSA-CARRARA

A Monti, frazione di Licciana Nardi, nei giorni 21-22 settembre, va in scena la 45ª edizione della Sagra del Fungo. L'evento si svolge al campo sportivo di via Don Bosco. Gli stand gastronomici, allestiti al coperto, aprono tutte le sere a cena e la domenica anche a pranzo.

PISA

Appuntamento a Castelfranco di Sotto sabato 21 e domenica 22 settembre c'è la Festa della Polenta in tutte le Salse. Cucina tipica toscana al centro della festa. Stand aperti aprono tutte le sere per cena dalle 19,30 e la domenica anche a pranzo dalle 12.

A La Serra, frazione di San Miniato, da venerdì 27 a domenica 29 settembre c'è la Sagra del Tartufo Bianco e Fungo Porcino al nuovo padiglione polivalente del circolo Arci La Serra. Ovviamente tartufo delle Colline Samminiatesi. Stand aperti venerdì e sabato a cena dalle 20 e domenica anche dalle 12. La domenica è previsto inoltre uno spettacolo comico musicale, con inizio insieme al pranzo.

A La Rotta, frazione di Pontedera, nel weekend del 21-22 settembre, secondo appuntamento con la Sagra del Bombolone. La distribuzione del bomboloni si terrà solamente la domenica in giornata. Gli stand gastronomici resteranno comunque aperti tutte le sere a cena, domenica 22 settembre solo a pranzo. La domenica sarà attivo il battello gratuito sul fiume Arno che collegherà La Rotta a Pontedera.

SIENA

Appuntamento a Buonconvento da venerdì 20 a domenica 29 settembre per la 51ª edizione della Sagra della Valdarbia. Gastronomia e spettacoli nel programma.

Infine a Montepulciano Stazione, frazione di Montepulciano, la Sagra dell'Ocio da sabato 21 a domenica 22 e da venerdì 27 a lunedì 30 settembre. L'ocio, ovvero il papero in dialetto, è alla base di varie ricette della tradizione. C'è anche la pizza cotta nel forno a legna. Gli stand gastronomici apriranno tutte le sere alle 19,30. Domenica 29 e lunedì 30 settembre si potrà anche pranzare presso la fiera al ponte.