Emergenza Covid
Emergenza Covid

Firenze, 15 ottobre 2020 - In Toscana sono 19.681 i casi di positività al Coronavirus, 575 in più rispetto a ieri (408 identificati in corso di tracciamento e 167 da attività di screening). I nuovi casi sono il 3% in più rispetto al totale del giorno precedente. L'età media dei 575 casi odierni è di 42 anni circa (il 19% ha meno di 20 anni, il 27% tra 20 e 39 anni, il 29% tra 40 e 59 anni, il 21% tra 60 e 79 anni, il 4% ha 80 anni o più).

guariti crescono dello 0,6% e raggiungono quota 11.071 (56,3% dei casi totali). I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 867.671, 11.033 in più rispetto a ieri. Sono 7.405 i soggetti testati (escludendo i tamponi di controllo), di cui il 7,8% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 7.427, +7,4% rispetto a ieri.

I ricoverati sono 275 (13 in più rispetto a ieri), di cui 46 in terapia intensiva (2 in più). Oggi si registrano due nuovi decessi: 2 uomini, con un'età media di 81 anni, a Pisa.
 

La mappa dei casi

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri. Sono 5.541 i casi complessivi ad oggi a Firenze (196 in più rispetto a ieri), 1.374 a Prato (44 in più), 1.322 a Pistoia (36 in più), 1.713 a Massa Carrara (19 in più), 2.305 a Lucca (37 in più), 2.432 a Pisa (85 in più), 999 a Livorno (37 in più), 1.797 ad Arezzo (77 in più), 924 a Siena (27 in più), 724 a Grosseto (17 in più). Sono 550 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni. Sono 276, quindi, i casi riscontrati oggi nell'Asl Centro, 178 nella Nord Ovest, 121 nella Sud est.

La Toscana si conferma al 10° posto in Italia come numerosità di casi (comprensivi di residenti e non residenti), con circa 528 casi per 100.000 abitanti (media italiana circa 605 x100.000, dato di ieri). Le province di notifica con il tasso più alto sono Massa Carrara con 879 casi x100.000 abitanti, Lucca con 594, Pisa con 580, la più bassa Livorno con 298.

Complessivamente, 7.152 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi (497 in più rispetto a ieri, più 7,5%). Sono 15.616 (1.132 in più rispetto a ieri, più 7,8%) le persone, anche loro isolate, in sorveglianza attiva, perché hanno avuto contatti con persone contagiate (Asl Centro 5.452, Nord Ovest 6.468, Sud Est 3.696).

Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 275 (13 in più rispetto a ieri, più 5%), 46 in terapia intensiva (2 in più rispetto a ieri, più 4,5%).

Le persone complessivamente guarite sono 11.071 (63 in più rispetto a ieri, più 0,6%): 430 persone clinicamente guarite (4 in più rispetto a ieri, più 0,9%), divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all'infezione e 10.641 (59 in più rispetto a ieri, più 0,6%) dichiarate guarite a tutti gli effetti, le cosiddette guarigioni virali, con doppio tampone negativo.

Oggi si registrano due nuovi decessi: 2 uomini, con un'età media di 81 anni. Relativamente alla provincia di residenza, le persone decedute sono a Pisa. Sono 1.183 i deceduti dall'inizio dell'epidemia cosi ripartiti: 428 a Firenze, 54 a Prato, 84 a Pistoia, 182 a Massa Carrara, 149 a Lucca, 99 a Pisa, 65 a Livorno, 54 ad Arezzo, 33 a Siena, 26 a Grosseto, 9 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 31,7 x100.000 residenti contro il 60,1 x100.000 della media italiana (11° regione). Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (93,4 x100.000), Firenze (42,3 x100.000) e Lucca (38,4 x100.000), il più basso a Grosseto (11,7 x100.000).



Vicofaro, parrocchia in isolamento

Anche due ospiti della parrocchia di Vicofaro a PIstoia, spesso al centro di polemiche per la situazione dei migranti, sono risultati positivi. La parrocchia è in isolamento. QUI L'ARTICOLO

Stop alle visite nelle Rsa

Il presidente della Regione, Eugenio Giani, ha annunciato che a partire da questo fine settimana non sarà possibile fare visite di persona nelle Rsa. QUI L'ARTICOLO

​​Coronavirus, 45 positivi in una Rsa a Sesto Fiorentino

Il dato, spiega la Asl Toscana Centro, è in evoluzione in attesa dei risultati dei tamponi effettuati sui restanti 38 ospiti LEGGI L'ARTICOLO 

 

A Siena individuato l'anticorpo monoclonale più potente contro il Covid. Al via test

Si chiama MAD0004J08, ed è l'anticorpo monoclonale che si è dimostrato più potente contro il virus: i test clinici partiranno entro fine 2020. Lo annuncia il Monoclonal Antibody Discovery Lab di Fondazione Toscana Life Sciences, coordinato da Rino Rappuoli a Siena. Si è arrivati alla scelta del candidato migliore su cui puntare durante la fase di sviluppo e produzione dei tre anticorpi migliori (selezionati a luglio scorso), che valuta sia la capacità dell'anticorpo di legare la proteina spike e di inattivare il virus, sia la resa da un punto di vista dello sviluppo e produzione della terapia contro il virus. L'ARTICOLO

 

Nuovo Dpcm, l’allarme dei ristoratori della Toscana: "Il 30 % chiuderà

Dall’indagine effettuata dal gruppo Ristoratori Toscana, che rappresenta mille imprese a Firenze e 15mila in Toscana, emerge un quadro drammatico: ecco le testimonianze di chi sta gettando la spugna L'ARTICOLO

Nuovo focolaio in una Rsa fiorentina: 35 contagiati. Nascono le case di riposo Covid

Nuovo focolaio in una casa di riposo fiorentina. Dopo i casi delle Rsa Rosa Libri a Greve (37 ospiti e 25 operatori contagiati) e San Giuseppe a Sesto Fiorentino (in attesa degli ultimi tamponi dopo le positività riscontrate in 33 ospiti, cinque operatori laici e tre suore infermiere), ieri a Le Magnolie di via Torcicoda sono risultati positivi 35 dei 70 ospiti della struttura. Per altri due (e per tutti gli operatori) si attende il risultato del tampone, mentre i restanti 33 sono negativi. E’ intervenuta la squadra Girot, l’unità mobile specialistica con geriatra, per verificare le condizioni degli anziani: nessuno ha avuto bisogno di ricovero. Intanto sono stati separati, all’interno della struttura, i negativi dai positivi. Al più presto l’ordinanza con il nuovo protocollo: tamponi ogni due settimane. Infettati a piani diversi e con personale dedicato, altrimenti saranno trasferiti. L'ARTICOLO

Greve: studenti della primaria in quarantena

Sindaco, 'completato il quadro dei tamponi'. Altro focolaio dopo quello nella Rsa QUI L'ARTICOLO

Università di Firenze, il rettore Dei: "Sei positivi a una festa Erasmus"

Sei studenti universitari positivi dopo una festa Erasmus in un pub a Firenze. Lo ha comunicato il rettore dell'ateneo, Luigi Dei. QUI L'ARTICOLO

Il nuovo Dpcm di Conte e le parole di Giani

Il parere del nuovo presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, sul Dpcm varato da Conte. QUI L'ARTICOLO

Nuovo Dpcm ottobre 2020, cosa cambia: le regole

Scuola, tamponi rapidi. La nuova ordinanza

Ordinanza firmata dal presidente della Regione LEGGI QUI L'ARTICOLO 

Leggi anche:

Quattro morti nella Rsa di Greve

Le feste senza freni, i matrimoni. E i giovani portano il Covid a casa

Internet festival e Covid, il punto su scuola, Immuni e il caso dei dati

L'andamento del contagio

L'andamento giorno per giorno dei nuovi positivi (fra parentesi il numero dei tamponi effettuati e la percentuale dei positivi trovati su quel numero di tamponi)

  • 14 ottobre 575 (11.033; 5,2%)
  • 13 ottobre 480 (8.172; 5,8%)
  • 12 ottobre: 466 (8.958; 5,2%)
  • 11 ottobre 517 (11.394; 4,5%)
  • 10 ottobre 548 (11.237; 4,8%)
  • 9 ottobre 483 (10.781; 4,4 %)
  • 8 ottobre 339 (9050; 3,7 %)
  • 7 ottobre 300 (10.014; 3,00%)
  • 6 ottobre 209 (6.965; 3,00%)
  • 5 ottobre: 185 (5.314; 3,5%)
  • 4 ottobre:188 (8.305; 2,2%)
  • 3 ottobre: 197 (8.839; 2,2%)
  • 2 ottobre: 223 (8.873; 2,5%)
  • 1 ottobre: 144 (8.253; 1,7%)
  • 30 settembre: 120 (7.703; 1,5%)
  • 29 settembre: 56 (4.731; 1,2%)
  • 28 settembre: 85 (4.396; 1,9%)
  • 27 settembre: 101 (7.541; 1,3%)
  • 26 settembre: 110 (6.953; 1,6%)
  • 25 settembre: 139 (7.245; 1,9%)
  • 24 settembre: 156 (7.710; 2%)
  • 23 settembre: 90 (7.502; 1,2%)
  • 22 settembre: 74 (5.632; 1,3%)
  • 21 settembre: 84 (4.138; 2%)
  • 20 settembre: 147 (8.036; 1,8%)

Covid, le altre notizie

 

Nuovo Dpcm, il testo: ecco il decreto Covid

Bonaccini: "Parere condizionato sul decreto"

Covid, in Spagna quasi 28mila casi nel weekend. Calo in Francia. Gb, 3 livelli di lockdown

Trump negativo al test Covid, vola in Florida per un comizio. Fauci: "Si mette nei guai"