Quotidiano Nazionale logo
6 mag 2022

Terranuova Traiana, si fa sul serio Domenica l’ostacolo Cuoiopelli

Mentre la Baldaccio Bruni si gioca l’obiettivo salvezza nello scontro in casa del Castelnuovo

AREZZO

Prosegue il post season del campionato di Eccellenza e la prossima domenica sarà di fatto un’altra giornata spartiacque sia per i sogni di gloria del Terranuova Traiana che per quelli salvezza della Baldaccio Bruni.

I biancorossi di Simone Calori hanno scritto un’altra pagina di storia per il club valdarnese. La vittoria in rimonta per 2-1 contro la Fortis Juventus di pochi giorni fa, sul neutro del ‘Brilli Peri’, rappresenta non solo una rivincita contro la formazione fiorentina dopo gli spareggi dello scorso anno, ma anche il primo approdo nella storia del Terranuova Traiana ai playoff contro le vincenti degli altri gironi. Il triangolare che adesso andrà in scena vedrà i biancorossi affrontare in gare di sola andata in un triangolare la Cuoiopelli e la Lastrigiana. La Cuoiopelli arriva al match di domenica prossima dopo la vittoria per 3-0 contro il San Miniato. L’appuntamento è per domenica prossima alle 15 al ‘Libero Masini’ di Santa Croce con calcio di inizio alle ore 15. La perdente del match andrà poi nel turno successivo, in programma mercoledì 11 maggio, la Lastrigiana. Ma oltre alle ambizioni di strappare un pass per la fase nazionale degli spareggi l’attenzione sarà anche in coda. La Baldaccio Bruni di Mario Palazzi è partita con il piede giusto vincendo la prima gara del triangolare salvezza in casa contro il Castelfiorentino per 2-0.

Nella seconda giornata il Castelnuovo Garfagnana è scivolato invece per 3-0 in casa del Castelfiorentino che sale quindi a tre punti in classifica, insieme alla Baldaccio, ma con due turni all’attivo contro il solo match giocato dalla formazione della Valtiberina. La trasferta di domenica della Baldaccio in casa del Castelnuovo, qualora dovesse produrre un risultato utile, sarebbe più di un semplice segnale per il team di Anghiari in ottica salvezza anche se all’appello poi mancheranno ancora altre tre partite per i verdetti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?