Quotidiano Nazionale logo
15 mag 2022

Terranuova, ostacolo Lastrigiana Gli spareggi nazionali sempre vicini

La squadra di Calori oggi può avere il visto per il passaggio alla fase successiva

TERRANUOVA

Ultimo atto dei triangolari playoff in Eccellenza con il Terranuova Traiana di Simone Calori che vede ad un passo il biglietto per il turno successivo degli spareggi, quello a livello nazionale con le seconde dei vari gironi di Eccellenza. I biancorossi arrivano a questo appuntamento con la Lastrigiana forti di una classifica che li vede al comando a 90 minuti dal termine grazie ai tre punti conquistati con merito sul campo della Cuoiopelli sette giorni fa. Una doppietta di capitan Sacconi ha permesso di volare a più tre in classifica, lasciandosi dietro la Cuoiopelli che sarà spettatrice del match di questo pomeriggio (ore 15) avendo vinto contro la Lastrigiana in settimana ma di fatto senza molte possibilità di andare oltre questo turno.

A Terranuova questo pomeriggio è attesa appunto la Lastrigiana per una partita comunque delicata anche se il regolamento agevola in questa vigilia i padroni di casa. La normativa prevede infatti il passaggio del turno per la prima classificata del girone a tre. In caso di parità di due squadre al primo posto, verrà giocato uno spareggio in campo neutro. Nel caso di tre squadre a pari punti (una vittoria a testa), classifica avulsa (differenza reti negli scontri diretti, poi differenza reti generale) che elimina la peggiore e manda allo spareggio le altre due.

Ovviamente tutte combinazioni da prendere in considerazione e tenere bene a mente ma di fatto il Terranuova Traiana arriva a questo appuntamento carico a mille, con la possibilità di schierare la miglior formazione, ma soprattutto con la forza di quella vittoria ottenuta nel turno di esordio che rappresenta un capitale da non gettare al vento contro una Lastrigiana che dovrà per forza di cose giocare la partita della vita visto che questi 90’ decreteranno la squadra che entrerà tra le 28, a livello nazionale, che si contenderanno sette posti per la prossima serie D.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?