GAIA PAPI
Sport

Due ori per l’Alga Atletica Arezzo ai campionati Toscani Ragazzi

Danièl Fiani è risultato il più veloce nei 60 piani tra i ragazzi del 2011 con 8.56 secondi

Campionati Toscani Ragazzi 2023

Campionati Toscani Ragazzi 2023

Arezzo, 19 ottobre 2023 – Due ori per l’Alga Atletica Arezzo ai Campionati Toscani Ragazzi. La società aretina è scesa in pista a Lucca nella manifestazione regionale rivolta alle atlete e agli atleti del biennio 2010-2011 dove, misurandosi tra le varie specialità di corsa e salti, è riuscita a festeggiare due primi posti.

Il piazzamento più significativo porta la firma di Danièl Fiani che, nei 60 piani, è risultato il più veloce tra i Ragazzi nati nel 2011 con 8.56 secondi e ha meritato la vittoria del titolo toscano riservato a questo anno di nascita, poi la partecipazione di questo atleta alle finali di Lucca è stata impreziosita anche da una positiva prova nel salto in lungo con 4.27 metri.

Il secondo podio è stato successivamente firmato dalla staffetta femminile 4x100 dove la squadra formata da Elena Bandinelli, Anna Bigiarini, Flavia Matteucci e Ginevra Tigliè ha conquistato la vittoria con 58.46 secondi, emergendo così come la migliore della Toscana.

Il gruppo dell’Alga Atletica Arezzo era poi completato da Irene Casimirri che si è messa alla prova nel lancio del vortex e nel salto in lungo. Questo appuntamento ha configurato l’ultimo impegno di livello regionale di un 2023 di gare che conoscerà il proprio epilogo sabato 21 ottobre a Poppi con l’ultima gara del circuito provinciale Esordiadi che vedrà impegnate nel biathlon le giovani promesse degli Esordienti nate tra il 2012 e il 2017, con gare di contorno delle categorie Ragazzi, Cadetti e Allievi.

La prova in Casentino troverà il proprio compimento con le premiazioni delle migliori società e dei migliori atleti delle Esordiadi, poi l’Alga Atletica Arezzo inizierà un periodo di allenamenti finalizzati alla preparazione alle principali manifestazioni toscane e italiane in programma nel 2024.

Ad aprire la nuova stagione sarà, come tradizione, il Meeting Nazionale di Ancona di gennaio che andrà a rappresentare il primo banco di prova per decine di atleti e di atlete tra velocità, salti e lanci.