GAIA PAPI
Cultura e spettacoli

Un ricco fine settimana di eventi alla Casa Museo Bruschi

Sabato le “Fiabe da Tavolo” presentate dal Teatro delle Apparizioni, domenica una conferenza su Vasari e Stradano per gli appassionati di disegni e stampe antiche

Arezzo, 19 ottobre 2023 –  Alla Casa Museo Bruschi un fine settimana ricco di eventi sia per il pubblico più giovane che per gli adulti e per tutti gli appassionati di arte.

Sabato 21, in doppia replica alle 15 e alle 17 il Teatro delle Apparizioni presenterà “Fiabe da Tavolo”, spettacolo teatrale pensato per i bambini ed anche per gli adulti che evoca le fiabe più famose con oggetti, suoni, racconti e immaginazione.

L’evento, al costo di € 3 a persona, fa parte di “Racconta la Casa Museo”, il progetto di teatro e narrazione partecipata ideato dalla Fondazione Ivan Bruschi con la collaborazione delle associazioni Noidellescarpediverse e rumorBianc(o) e realizzato con il contributo della Fondazione Cr Firenze.

Domenica 22 alle 16 è prevista la conferenza, ad ingresso gratuito, dal titolo Fuor di bottega. Giorgio Vasari e il fiammingo Giovanni Stradano, tra Firenze e Arezzo, condotta da Alessandra Baroni, Presidente dell'Associazione Art In Tuscany.

L'incontro è organizzato nell'ambito della V edizione del Summer/Fall Course sui disegni e le stampe antiche e sul collezionismo di grafica in Italia, che nell'anno 2023 celebra il cinquecentenario dalla nascita di Giovanni Stradano (Jan van der Straet, Bruges 1523-1605 Firenze).

L'artista fiammingo fu il principale collaboratore di Giorgio Vasari tra il 1557 e il 1572 a Firenze, presso la corte di Cosimo de' Medici primo 'Granduca di Toscana', ma anche ad Arezzo dove lavorò per i Rettori della Fraternita dei Laici e nell'altare Vasari alla Pieve di Santa Maria. Stradano fu un originalissimo pittore e disegnatore delle "più strane e belle invenzioni del mondo" [G.Vasari, Le Vite, 1568]

È consigliata la prenotazione allo 0575354126, tramite mail a [email protected] o tramite whatsapp allo 3382283566.