Francesco Attesti vicesindaco di Cortona e assessore Turismo e Cultura
Francesco Attesti vicesindaco di Cortona e assessore Turismo e Cultura

Cortona, 10 giugno 2020 - La conferma del festival di fotografia Cortona On The Move segna uno spiraglio di normalità in questa emergenza epocale chiamata Covid-19. L’edizione 2020 ci sarà. E’ in programma dall’11 luglio al 27 settembre con possibilità di proroga. Sarà un’edizione speciale, per altro la decima edizione, e sarà realizzato in forma un po’ più ridotta rispetto al passato.

“È stato un grande sforzo per l’amministrazione comunale di Cortona - spiega l’assessore al turismo e cultura nonché vicesindaco Francesco Attesti - vista la carenza di risorse economiche generate da questa pandemia. Abbiamo fatto tutto ciò che potevamo per poter portare a casa il risultato. Crediamo molto a questo progetto e abbiamo accolto la volontà della direzione di Cortona On The Move e di dar seguito ad una mostra fotografica che è diventata un punto di riferimento nel panorama internazionale. Anche se in formato un po’ ridotto rispetto al passato sarà sicuramente di primissimo piano anche quest’anno”.

L’assessore è anche molto felice di poter portare a compimento un progetto che vede Cortona legata a stretto filo con il Comune di Reggio Emilia con cui ad inizio 2020 ha collaborato per concorrere alla vittoria del bando Anci denominato “Sinergie” proprio in tandem anche con l’associazione Cortona On The Move.

“Siamo felici perché restituiremo delle borse di studio a dei giovani fotografi emergenti. Per l’amministrazione e per il mio assessorato alla cultura, in particolare, questo aspetto è fondamentale: scommettere su giovani talenti che rappresentano il nostro futuro”. Attesti è certo che questo sia solo il primo passo verso un nuovo corso per Cortona. “Stiamo cercando di riportare turisti in città ed è giusto creare e offrire momenti di svago e condivisione culturale”.

Nei prossimi giorni svelerà alcuni appuntamenti in esterna che saranno realizzati tra parco Archeologico, parterre e altre location nel territorio comunale.

Si attendono conferme anche per un altro evento storico per la città ovvero la mostra del mobile antico Cortonantiquaria che si svolge di consueto a fine agosto. “Ci sono buone speranze”, conferma a mezza bocca Attesti”.

Un altro appuntamento invece già confermato nell’estate cortonese è “Corso D’Opera” la masterclass per l’alta formazione lirica alla sua ottava edizione a Cortona in programma dal 24 agosto al 13 settembre. “Un fiore all’occhiello per la nostra città – spiega ancora Attesti -  anche grazie a nomi come Walter Vergnano, già Sovrintendente del Regio di Torino che è oggi presidente dell’associazione o di docenti come Hugo de Ana, Roberto Abbado e Alessandro Corbelli”.

Intanto l’amministrazione comunale ha messo in campo una prima trance di promozione per rilanciare la città incaricando una società di comunicazione romana, la Ad Sunshine communication, di realizzare una mini serie di pillole video da proporre in circuiti televisivi nazionali e nei social network. Si tratta di un primo investimento di 27 mila euro che il Comune ha attivato attingendo al fondo di riserva votato nel corso dell’ultimo consiglio comunale.

“Un vero e proprio palinsesto – spiegano gli ideatori - fatto di mini puntate che faranno rivivere tutte le fasi di una vacanza, inaspettata e originale, rivolte a chi è alla ricerca di mete ricche di storia e bellezze naturalistiche senza eguali”.