Dominique Meyer
Dominique Meyer

Cortona, 11 maggio 2018 - La città sempre di più polo di attrazione internazionale per la musica lirica. Per il secondo anno consecutivo, infatti, Cortona torna ad ospitare la masterclass di perfezionamento “Corso D’Opera” leader nel panorama nazionale e internazionale per il settore. Dal 25 giugno per tre lunghe settimane i giovani talenti della lirica internazionale vivranno a stretto contatto con musicisti docenti e direttore d’orchestra di chiara fama.

Un livello di eccellenza che si conferma anche per le Masterclass dell’edizione 2018. Fra i docenti impegnati nelle Lezioni-Conversazione ci sarà Dominique Meyer (nella foto) sovrintendente Wiener Staatsoper, socio fondatore di Corso d’Opera e suo attuale presidente.

Tra l’altro, l’associazione, nata nel 2011 ha ottenuto quest’anno un ulteriore riconoscimento piazzandosi al primo posto del bando nazionale “S’Illumina-Copia privata per i giovani, per la cultura” promosso e realizzato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e Siae, come miglior progetto formativo in ambito musicale. Un traguardo che permette a Corso d’Opera di garantire l’accesso gratuito alle Masterclass 2018 a studenti (fino a un massimo di 12) di qualunque nazionalità, purché residenti in Italia. Il progetto è sostenuto grazie ai contributi di privati, aziende, enti no profit e fondazioni con il sostegno del Comune di Cortona e del Consorzio Vini Cortona.

“Corso d’Opera è l’occasione per confrontarsi con un percorso di studi complesso, versatile e multidisciplinare, strutturato con l’obiettivo di plasmare il professionista lirico in ogni sua sfaccettatura”, spiega la direttrice Raffaella Coletti. “Per gli appassionati di musica e i turisti che si troveranno a Cortona è l’opportunità imperdibile di assistere alle lezioni aperte (30 giugno, 1-2 e 13-14-15 luglio) e al concerto finale degli studenti, con la partecipazione straordinaria del baritono Alessandro Corbelli (evento realizzato in collaborazione con l’Accademia degli Arditi, in programma al Teatro Signorelli il 14 luglio, ore 21)”.

“Per Cortona ha commentato il sindaco Francesca Basanieri -  è un altro tassello importante che rafforza il ruolo della nostra città quale modello e guida per le politiche culturali”.