Coronavirus
Coronavirus

Arezzo, 5 marzo 2020 - Una donna contagiata da coronavirus a Arezzo. Il primo caso nel capoluogo riguarda un'insegnante cinquantenne risultata positiva al tampone, effettuato in seguito a una febbre sviluppata negli ultimi giorni dopo contatti avvenuti durante un viaggio in Emilia.

Dalla scuola, attraverso un audio, la richiesto di tenere tutti i bambini del plesso a casa in isolamento per sicurezza.

La Regione ha confermato la positività, definendo le condizioni della donna stazionarie. Esattamente come quelle del quarantenne di Castelfranco Piandiscò, la cui positività era già emersa in mattinata. Entrambi i malati sono in casa, naturalmente in isolamento domiciliare

Intanto il comune fa sapere che stanno chiudendo, così come previsto, i centri di aggregazione sociale.

IN AGGIORNAMENTO