Ambulanza

Arezzo, 22 settembre 2018 - E' morto nel cuore della festa, all'ora nella quale Terranuova è affollata come piazza San Pietro, malgrado la corsa generosa degli organizzatori e dei passanti di rianimarlo e di soccorrerlo.

E' la tragedia poco prima delle 15: un signore di 67 anni è colto da arresto cardiaco alla festa del Perdono. Alcuni passanti, davanti alle richieste di aiuto dei suoi, corrono a prendere il defibrillatore, presente poco lontano, e insieme ad allertare i soccorritori di servizio a ridosso del grande evento.

Seguendo le indicazioni del 118 defibrillano l'uomo, il battito forse riparte: il medico all'arrivo dei mezzi di emergenza lo intubano per stabilizzarlo ma poco dopo arrivano la crisi definitiva. E la morte, ai bordi di una festa.

IN AGGIORNAMENTO