Quotidiano Nazionale logo
3 mag 2022

Si perde nei boschi a ottant’anni Scatta l’allarme ma la ritrovano a casa

Grande spavento ieri nel tardo pomeriggio a Lignano per un’anziana che si era persa. La signora sull’ottantina, si trovava sul monte alle porte della città col marito e i familiari per una scampagnata quando ha fatto perdere le sue tracce. Subito sono scattate le ricerche degli stessi familiari, poi la chiamata ai soccorsi. Una volta raggiunti dalla chiamata d’emergenza a Lignano sono saliti due mezzi dei vigili del fuoco e una pattuglia della polizia. In volo si è alzato anche l’elicottero dei vigili del fuoco per collaborare dall’alto alle ricerche. Dopo ore di perlustrazioni i parenti hanno ritrovato l’anziana che è affetta da Alzhaimer, a casa sua. La signora, senza avvertire il marito e i parenti e senza rispondere ai loro richiami, si era allontanata dalla zona del ristorante di Rigutinelli e del parco zoo di Lignano e dopo aver percorso un po’ di bosco ha probabilmente imboccato la strada in discesa. La stessa che le ha permesso di ritornare indenne a casa. L’anziana infatti è stata ritrovata dagli stessi parenti nella sua abitazione di Rigutino dove è arrivata da sola a piedi coprendo una bella distanza.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?