Cortona (Arezzo), 3 aprile 2018 - Devastazione alla scuola di Camucia. Ignoti sono entrati nel plesso di via XXV aprile che ospita asilo nido e scuola materna e hanno fatto ingenti danni alla struttura.

La notizia è stata data dal sindaco di Cortona Francesca Basanieri sul suo profilo social pubblico Facebook. La prima cittadina ha raccontato l’accaduto con un breve video raccontando che sono stati spaccati vetri, divelti gli estintori, rotti dei mobili, imbrattato con pomodoro tutti i saloni, rotti attrezzi della cucina.

Dura la condanna: “È vandalismo? È una bravata? - si chiede Basanieri. Cosa pensavate di trovare di così prezioso in un asilo se non i lavoretti dei bambini, i disegni, i colori? Mi fate veramente schifo”.

E il sindaco fa anche un appello ai cittadini: “le forze dell'ordine stanno già indagando ma chiedo a tutti i residenti della zona se hanno visto o sentito qualcosa in questa giornata (che doveva essere di festa), qualsiasi cosa che ci può dare una mano”.

La scuola al momento resterà, come immaginabile, chiusa. Martedì mattina è previsto un nuovo sopralluogo dei tecnici del comune e del personale scolastico per fare una reale stima dei danni e capire in quanto tempo potrà essere ripristinata la situazione.

“Martedì faremo sapere ai genitori come ci organizziamo per i prossimi giorni sia per l'asilo nido che per la scuola materna”, commenta ancora il sindaco Basanieri.