Quotidiano Nazionale logo
15 mag 2022

"Scelta condivisa per i due figli"

Lo sta facendo per Stella la maggiore, lo ha già fatto per Francesco, il più piccolo di casa.

Laura Fanfani, d’intesa con il compagno Tommaso Sodi, ha aggiunto il proprio cognome a quello dei figli. Perr la più grande sono servite tutte le procedure previste dalla legge che impone il passaggio dalla prefettura, per Francesco che ha appena sei mesi è stato tutto più facile perché dal 2017 la legge prevede che con il consenso di entrambi genitori il cognome della madre si possa aggiungere a quello del padre.

"Con il mio compagno Tommaso c’è stata piena condivisione da subito – spiega Laura Fanfani, architetto e figlia dell’ex sindaco di Arezzo Giuseppe – quando abbiamo dato il doppio cognome a Francesco ci siamo mossi per fare la stessa cosa con Stella. La considero una norma giusta perché mette i genitori sullo stesso piano. Anche i nonni, materni e paterni, sono contenti di questa scelta, così come Stella che non vede l’ora di poter portare il doppio cognome Sodi Fanfani".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?