Vigili del fuoco
Vigili del fuoco

Arezzo, 13 agosto 2019 - La frutta non è più fresca ma arrostit. Un incendio improvviso ha distrutto il chiosco della frutta posizionato all'angolo dell'ospedale, pochi metri prima dell'ingresso e della hall.

L'allarme è stato dato dai vigili del fuoco alle 18.43 da un passante che si è ritrovato involontario testimone delle fiamme. La squadra dei vigili del fuoco è partita all'istante ma la struttura, molto piccola, è stata totalmente distrutta.

Sul posto anche gli esperti del corpo, che valuteranno quali possano essere state le cause del fuoco. Si è trattato di un cortocircuito, visto che anche questi chioschi hanno fatalmente dei collegamenti elettrici, o di un incendio doloso? Lo sapremo solo nelle prossime ore.

IN AGGIORNAMENTO