Matteo Viviani a Le Iene
Matteo Viviani a Le Iene

Arezzo, 23 aprile 2019 - Una "Iena" è finita nel mirino dei ladri. Ed è proprio Matteo Viviani, aretino e da sempre uno degli inviati di punta della trasmissioene televisiva di Italia Uno.

L'appartamento di Milano di Matteo Viviani, è stato svaligiato durante il ponte di Pasqua. Secondo le prime indiscrezioni i ladri avrebbero rubato contanti, preziosi, orologi e oggetti di valore per un tottale di circa 75mila euro.

Il furto nell'abitazione in zona Affori, è stato scoperto ieri sera dallo stesso conduttore televisivo: rincasando infatti, l'inviato, che ha 44 anni, ha trovato forzati il cancello, una finestra e la porta principale, e l'appartamento completamente a soqquadro. Intorno alle 22.30 di ieri è andato alla polizia per sporgere denuncia.

Viviani è del 1974, nato a Seriate ma fin da piccolo ad Arezzo con i suoi. In città ha frequentato l’istituto d’arte dove a 18 anni è diventato disegnatore orafo dividendosi tra l’oreficeria e la pittura finché non ha deciso di trasferirsi a Milano.

Lavorando inizialmente come cameriere, poi come ballerino e modello per Ferrè, Trussardi, Versace, Cerruti, Pignatelli, poi protagonista di svariati spot. Fino al 2006 quando è approdato a Le Iene, per diventare uno degli inviati di punta. Ha sempre mantenuto un legame ad Arezzo, a volte ospite anche della Giostra del Saracino.