Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
4 ago 2022
angela baldi
Cronaca
4 ago 2022

La musica d’autore diventa elettronica

Dal tour teatrale alla notte in Fortezza: domani l’arrivo di Iosonouncane, un artista indipendente e controcorrente

4 ago 2022
angela baldi
Cronaca
Jacopo Incanti, alias Iosonouncane, sarà in concerto in Fortezza domani
Jacopo Incanti, alias Iosonouncane, sarà in concerto in Fortezza domani
Jacopo Incanti, alias Iosonouncane, sarà in concerto in Fortezza domani
Jacopo Incanti, alias Iosonouncane, sarà in concerto in Fortezza domani
Jacopo Incanti, alias Iosonouncane, sarà in concerto in Fortezza domani
Jacopo Incanti, alias Iosonouncane, sarà in concerto in Fortezza domani

di Angela Baldi

Cantautore unico nel panorama musicale italiano con il suo mix inconfondibile tra elettronica e musica d’autore, Jacopo Incanti, alias Iosonouncane, arriva in città. Continuano gli appuntamenti di "Estate in fortezza" e domani venerdì 5 agosto alle 21, l’artista tra i nomi più interessanti del panorama indipendente, sarà protagonista della notte aretina con un concerto all’interno della Fortezza Medicea.

"Questa estate sarò in tour con la band al completo - aveva scritto il cantautore sui social annunciando i concerti estivi - la stessa che nelle scorse settimane ha suonato integralmente Ira nei teatri. Nei concerti estivi non suoneremo Ira integralmente, ma brani tratti dalla mia discografia e non solo. Le prevendite sono già disponibili". Si e` concluso il 23 aprile scorso infatti, il tour teatrale di "Ira" durante il quale Iosonouncane ha eseguito integralmente, assieme ai musicisti con cui l’ha registrato, le 17 tracce che compongono l’album uscito il 14 maggio 2021. Tutte le date hanno registrato il sold out: dall’Auditorium San Domenico di Foligno all’Auditorium Parco della Musica di Roma, dal Teatro Duse di Bologna all’Auditorium Verdi di Milano, per arrivare alle Ogr di Torino, passando per Napoli al Teatro Bellini e Mestre al Teatro Toniolo. Piu` di 7000 spettatori hanno potuto riascoltare "Ira" dal vivo e constatare come al centro dello spettacolo ci fossero tutti e sette i musicisti e l’opera stessa, per uno sforzo collettivo, ripagato, ogni singola sera, da applausi scroscianti. Sul palco la potenza percussiva di Maria Giulia Degli Amori e Simone Cavina, l’elettronica le tastiere e i sintetizzatori affidati ad Amedeo Perri, Francesco Bolognini, Simona Norato e Serena Locci, tutti guidati da Iosonouncane che oltre all’elettronica ha imbracciato nuovamente la chitarra elettrica.

Adesso il tour estivo del 2022, un ultimo tour estivo prima di una pausa, riparte proprio da questa formazione e dall’esperienza dei concerti nei teatri, per espandere il suono della Mandria esplorando anche repertori e canzoni diverse. Tra visioni, musica e parole, appuntamento domani sera in Fortezza.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?