Ferrer Vannetti
Ferrer Vannetti

Arezzo, 22 febbraio 2015 - Hanno lavorato per tutta la notte scorsa in condizioni di estrema difficoltà, le cinque squadre dei vigili del fuoco intervenute ieri sera intorno alle 19 per un incendio (di cui non si conoscono ancora le cause) in un deposito all’aperto di legname nella zona nord di Città di Castello nord di proprietà della Donati Legnami di Sansepolcro. 

E' un'altra azienda che fa capo a Ferrer Vannetti, il presidente della Confartigianato. Pochi mesi fa aveva subito lo stesso choc a Sansepolcro, in un momento di crescita per la ditta, quindi in una fase decisamente critica. Il tempo di riprendersi e ora questo bis insopportabile. "Sono allibito" commenta. Mentre si fa strada anche la pista dolosa, che getta ombre se possibile ancora più pesanti sul'episodio

Il legname interessato dalle fiamme è accatastato in pancali in un’area di vaste proporzioni. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco di Perugia, Gubbio e Città di Castello, è intervenuta anche una volante del commissariato di Città di Castello. Distrutti tremila quintali di legno. Un danno pesantissimo