Giovani e bullismo. Incontri a scuola

Il Comune di Castiglion Fiorentino investe 5mila euro per prevenire e contrastare il bullismo e il cyberbullismo tra gli studenti delle scuole secondarie. Operatori dell'associazione D.O.G. terranno incontri con i giovani.

Il comune di Castiglion Fiorentino si è aggiudicato il bando regionale sul cyberbullismo con il progetto "Socially Positive". In totale saranno investititi 5mila euro per la sensibilizzazione, la prevenzione e il contrasto ai fenomeni di bullismo e cyberbullismo. A usufruirne saranno gli studenti delle classi terze della scuola secondaria di primo grado "Dante Alighieri" e quelli delle classi prima della scuola secondaria di secondo grado "Giovanni da Castiglione". Saranno gli operatori dell’associazione D.O.G., che ormai collaborano in modo continuativo con l’Amministrazione nell’ambito dei vari progetti di contrasto al degrado ed alla devianza giovanile, a tenere gli incontri con le scuole oltre ad avere un approccio conoscitivo e costruttivo con i giovani.