Telecamere
Telecamere

Arezzo, 18 gennaio 2019 - Potenziamento della sicurezza sul territorio del comune di Cortona con nuove telecamere e collegamenti diretti con le Forze dell’Ordine.

“Questa ulteriore installazione, dichiara l’Assessore alla Polizia Municipale Luca Pacchini, fa parte di una serie di interventi che vede il Comune di Cortona impegnato nel migliorare il controllo del territorio. Inoltre l'inserimento di telecamere di lettura targhe poste a controllo delle principali vie di accesso potranno fornire indicazioni importantissime in merito alla videosorveglianza per la pubblica sicurezza.”

Le nuove telecamere sono ubicate a Fratta-Santa Caterina di fronte all’Ospedale, a Montecchio del Loto, a San Lorenzo, a Pietraia ed a Terontola. Le due telecamere per la lettura targhe sono invece collocate a Riccio ed a Tavarnelle. Le telecamere, posizionate sulle maggiori direttrici del territorio comunale  saranno collegate a quelle già esistenti, garantendo un’acquisizione in tempo reale di immagini e filmati non solo da parte della Polizia Locale ma anche dei Carabinieri.  “L’intervento, prosegue Pacchini, è stato interamente realizzato con risorse del Comune di Cortona. Questo nuovo intervento ha recepito alcuni suggerimenti che erano stati sollevati al tavolo del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza, oltre che istanze che erano giunte all’Amministrazione dal territorio. 

Il tema della sicurezza è un impegno primario dell’Amministrazione Comunale di Cortona. In questo percorso sono stati coinvolti tutti i soggetti istituzionali. Una risposta concreta per il monitoraggio del territorio. Naturalmente un progetto così elaborato è stato reso possibile grazie ad un lavoro di squadra costante e altamente professionale.  A nome dell’Amministrazione Comunale tutta desidero ringraziare il comando di Polizia Locale per il lavoro svolto per portare a termine il progetto e tutti gli altri soggetti coinvolti che si sono sempre resi disponibili al dialogo per trovare le soluzioni ottimali”.