Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
23 giu 2022

Giostratori prestati alla fiction, Fosca Innocenti arruola Parsi e Scortecci

Faranno da controfigure a cavallo. A inizio settimana le riprese al campo prova di Santo Spirito

23 giu 2022
angela baldi
Cronaca
featured image
incontrada
featured image
incontrada

Arezzo, 23 giugno 2022 - C'è Vanessa Incontrada seduta in tribuna che ammira il cavallo lanciato sulla lizza e il giostratore che colpisce il buratto. No, l’attrice non era presente alla notturna di sabato scorso in piazza Grande (l’invito del Comune è caduto nel vuoto), si tratta di una scena di Fosca Innocenti. Una di quelle che entreranno all’interno della mini serie Mediaset nella puntata dedicata alla Giostra del Saracino. Le immagini della notturna di giugno sono state acquisite, così come quelle della cena propiziatoria (vera e recitata) di Sant’Andrea, della benedizione dei cavalli (reale e messa in scena) di Porta del Foro e delle scuderie di Santo Spirito, che però nella narrazione televisiva diventano il campo prova giallo cremisi.

Proprio alle scuderie di San Marco la Sella martedì si sono svolte le riprese della fiction con un attore d’eccezione, il giostratore Davide Parsi. E’ lui a fare da controfigura a chi nella serie veste i panni di un giostratore del Saracino. “E’ stata un’esperienza del tutto nuova per me, non avevo mai recitato e mi sono molto divertito – dice il cavaliere di Porta del Foro Davide Parsi – ho interpretato la controfigura dell’attore che farà il giostratore di Porta del Foro. L’attore non sapeva cavalcare e certamente nemmeno tirare al buratto e per somiglianza hanno scelto me. Ho corso la carriera alle scuderie di Santo Spirito, quelle scelte dalla troupe, in abiti da prova. L’ho fatto davanti ad una spettatrice particolare: nella ripresa Vanessa Incontrada è seduta nella tribuna del campo a guardarmi, le sono piaciuto e invece di una scena ne abbiamo girate un paio. Gli abiti ufficiali da giostratore invece sono stati indossati dall’attore che recita nella fiction e che è stato protagonista a San Domenico lunedì quando è stata girata di nuovo la benedizione dei cavalli per le telecamere. Finire in prima serata su Canale 5 sarà una bella pubblicità per la Giostra”.

E nelle prossime settimane un altro giostratore sarà prestato alla fiction: Gianmaria Scortecci dovrebbe salire a cavallo come controfigura dell’attore che interpreta il babbo di una bambina proprio per la serie di Mediaset. Smontate le tribune di Giostra intanto, in questi giorni come da ordinanza comunale con annessi divieti di sosta e transito nelle vie interessate del centro storico, le telecamere si riaccendono anche in piazza Grande. Proprio qui infatti ha sede il commissariato del vice questore di Arezzo Fosca Innocenti interpretato da Vanessa Incontrada. A due passi in via Seteria, l'enoteca di Francesco Arca, alias Cosimo. Il Comune ha già diramato l’ordinanza riguardante le riprese cinematografiche della fiction che in questi giorni si stanno svolgendo in città, e che fino al 1 luglio prevedono variazioni al traffico e alla sosta in alcuna aree del centro. Ieri era off limits via Ricasoli, nel tratto compreso tra piazza del Duomo e viale Buozzi. Oggi non solo via Ricasoli, sarà interessato dai divieti temporanei per le riprese anche il tratto di via Cesalpino compreso tra via Cavour e via degli Albergotti, e poi registrazioni previste anche in via Carducci. Dal 1 luglio si torna a girare in piazza Grande, ma anche in via Vasari; via Seteria; piazza del Commissario; piazza Madonna del Conforto.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?