band
band

Arezzo, 22 maggio 2019 - Verso la finale del contest musicale Suono Dunque Sono 2019. La nona edizione del contest acustico  vedrà la sua tappa finale sabato 25 maggio. Il concorso è rivolto alle band emergenti della provincia di Arezzo e si svolge nella sede del Centro Giovani e Adolescenti Arezzo Factory, in via Masaccio 6 ad Arezzo. Il progetto prevede come ogni anno la partecipazione delle principali associazioni culturali della Città, che saranno coinvolte, assieme al pubblico, nella selezione dei gruppi che raggiungeranno la finale del 25 maggio e nella scelta della band vincitrice. Il contest si svolge ogni anno al Centro Giovani e Adolescenti Arezzo Factory dal 2011, e costituisce un’importante occasione per i giovani musicisti aretini di testare le proprie capacità creative,  e un punto d’incontro nel circuito delle principali realtà culturali del territorio. 

La  band vincitrice avrà la possibilità di esibirsi in apertura alle edizioni 2019 dei principali Festival Estivi di Arezzo organizzati dalle Associazioni partner del progetto. Suono Dunque Sono 2019 è organizzato in collaborazione tra il Centro Giovani e Adolescenti Arezzo Factory, Cooperativa Sociale Margherita+, Comune di Arezzo, Ass. Mengo Music Fest e Arezzo che Spacca. Prossimo appuntamento dopo due settimane di selezioni, sabato 25 maggio al centro giovani di via Masaccio. Nella prima serata di selezione hanno strappato il biglietto per la finale i gruppi Olga Psicotica e Il Suono dell'Aria. Sabato 18 maggio invece sul palco si sono sfidati: Temporary Delay, Cosima, cAnale 52, Triops e La Malinconia Della Luna A Mezzogiorno. Sabato 25 maggio dalle 21 appunto la finale con le band che hanno passato le selezioni.