CASTIGLION FIORENTINO, 10 agosto 2018 - Con il Vintage Festival Castiglion Fiorentino cambia il calendario delle serrande. Saranno tutte aperte quelle dei commercianti del centro in occasione dell'evento che inizia
oggi alle 18. Quaranta attività in prima linea, pronte a «tirar tardi» per favorire lo shopping e poi due mercati delle pulci, rigorosamente retrò, grazie alla partecipazione del «Bistrout» e tante occasioni di divertimento con la musica e i corsi di ballo gratuiti, ogni giorno alle 18,30. Il Vintage Festival apre ufficialmente oggi le danze, ieri è andata in onda una sorta di anteprima con Ferramburger, ma da questo pomeriggio e fino a Ferragosto si fa sul serio con oltre 30 spettacoli dal vivo in alcune piazze e strade del centro. Al parco Presentini e in piazza del Municipio ecco i mercatini vintage, dall'organizzazione fanno sapere che gli spazi sono tutti esauriti e non c'è modo di ospitare altri espositori, saranno settanta quelli che prenderanno parte al Vintage Market. Si tratta di una sorta di svuota soffitte, sui banchi abbigliamento e accessori degli anni '50-'60, la formula è quella collaudata negli eventi aretini coordinati dall'ideatrice Silvia Ciarpaglini.
«Orgogliosi delle adesioni dei nostri commercianti che hanno deciso di affiancarsi a questa manifestazione e di restare aperti in questi cinque giorni, compreso Ferragosto», dichiara l'assessore alle attività produttive del Comune, Devis Milighetti. «L'unione fa la forza – incalza il sindaco Mario Agnelli – noi come amministrazione facciamo la nostra parte e crediamo che per i nostri esercenti sia un'occasione in più, dobbiamo sottolineare e rimarcare il loro impegno».
Le t-shirt del «Vintage Festival» vanno a ruba e le foto dei commercianti castiglionesi con il classico color seppia degli anni '50-'60 stanno ricevendo decine di condivisioni. Fra gli appuntamenti da non perdere ci sono gli spettacoli dal vivo delle «vintage band» e dei disc jockey, fra questi ultimi da ricordare John Conway da Londra con il suo «Magic Swing» fino a Joe Delirio e poi tanti gruppi musicali come Slimers, Shakers e The Loba Loba Lovers. Fra le performance ci sarà il pattinaggio acrobatico, il raduno di Harley Davidson, il Pin up show e poi i corsi di ballo swing gratuiti a cura di JuliaWakabayashi e Simone Ceccarelli.