imago
imago

Arezzo, 26 maggio 2017 - La mostra fotografica #IFeel giunge al suo fine settimana conclusivo. L'esposizione, organizzata dall'associazione Imago, è dedicata al tema delle emozioni e riunisce gli scatti di cinquantasei autori aretini che raccontano come la gioia, la paura, la rabbia, la sorpresa e la tristezza si manifestino nella vita quotidiana. Questo lavoro è racchiuso in una mostra ad ingresso gratuito che sarà visitabile sabato 27 e domenica 28 maggio presso la Galleria Spazio Imago in via Vittorio Veneto 33/20, con orario dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 20.00. La particolarità di #IFeel è di essere realizzata esclusivamente da autori alla loro prima esperienza espositiva, di cui Imago ha valorizzato l'impegno creativo al termine del "Corso di Fotografia Artistica ed Espressiva" che, negli ultimi mesi, ha accompagnato alla scoperta della fotografia come strumento per esprimere la propria individualità. La mostra, curata artisticamente dal noto fotografo italo-americano Frank Dituri, ha rappresentato l'apice di questo percorso perché ha permesso agli allievi di concretizzare gli insegnamenti del corso e di mettersi alla prova su un tema di difficile interpretazione come le emozioni, dando vita ad un progetto artistico di alta qualità. «La mostra - commenta Antonio Losco, presidente di Imago, - ha registrato molti commenti favorevoli che testimoniano la bontà del lavoro dei nostri fotografi. Nei giorni scorsi abbiamo anche avuto l'onore di ospitare una delegazione di studenti e professori del dipartimento d'arte dell'Università Statale del Texas che hanno confermato la qualità di #IFeel e che hanno espresso l'intenzione di avviare una collaborazione artistica con la nostra associazione».

Oltre alla mostra, #IFeel è stata accompagnata da un parallelo concorso fotografico che è andato a premiare gli scatti caratterizzati da originalità e creatività. Una giuria capeggiata dallo stesso Dituri ha valutato ogni singola immagine e, in occasione dell'inaugurazione dell'esposizione, ha assegnato i riconoscimenti ai fotografi che meglio hanno rappresentato il tema delle emozioni. La vincitrice assoluta del concorso è risultata Giuliana Sabia che con la sua interpretazione della tristezza ha meritato il primo premio, ma sono stati individuati anche i migliori scatti per ogni emozione: Emanuela Serboli ha vinto nella paura, Michele Sbardellati nella tristezza, Elena Venturi nella rabbia, Matteo Dottorini nella gioia e Giovanni Tiezzi nella sorpresa. Altre due foto sono state infine segnalate dalla giuria per la loro qualità, con Francesca Capozza e Nikita Casucci che hanno ottenuto un riconoscimento per i loro lavori sulla paura. «Oltre al valore estetico - aggiunge Losco, - gli scatti premiati sono quelli che meglio hanno espresso il carattere artistico e creativo del concorso. Siamo felici di aver riunito in #IFeel tanti validi fotografi e, dunque, invitiamo l'intera cittadinanza a non perdere questo viaggio tra le emozioni».