Claudia Bombardella
Claudia Bombardella

Arezzo, 11 febbraio 2019 - Giovedì 14 febbraio alle 22,00 sul palco del Circolo Culturale Arci Aurora ci sarà la prima nazionale di un nuovo progetto musicale della cantante polistrumentista Claudia Bombardella. “Danza delle dita” è il concerto che presenterà in una nuova formazione che vede al suo fianco gli aretini Silvio Trotta e Alessandro Bruni. Il concerto “Danza delle dita” è la sintesi originale di tre anime sonore, quella cosmopolita e raffinata di Claudia Bombardella, quella profonda e radicata nella tradizione di Silvio Trotta e quella di formazione classica di Alessandro Bruni. Il trio traccia un viaggio immaginario che attraversa terre vicine e lontane, le richiama, le evoca, le restituisce in un mosaico musicale di espressioni di tradizione orale, italiane ed europee, moduli della musica antica e formule contemporanee.

Il delicato uso della voce di Claudia Bombardella volteggia fra gli stili spaziando e giocando con i timbri più disparati e adagiato su intrecci tra aerofoni e plettri crea un denso tessuto narrativo a tratti onirico talvolta mirabolante. Nel repertorio del trio convivono la padronanza assoluta di due linguaggi, quello popolare e quello colto indagati nel loro rapporto fertile che illumina i molteplici percorsi che le tante musiche che ci avvolgono hanno compiuto nel tempo e nello spazio. Le melodie passionali della tradizione italiana, armena, ungherese, ebraica, asturiana si alternano ai ritmi incalzanti della tradizione balcanica, bretone e mediterranea in un equilibrio di novità e tradizione, fondato sulle emozioni e sulla passione dei tre musicisti. Le loro dita danzano sugli strumenti, rincorrendosi, scontrandosi, intrecciandosi fra di loro con la libertà e il rigore propri dei giocolieri, raccontano storie musicali archetipe, danze tradizionali e rituali. tarantelle, ballate, ningun, onga, scottish, canti di guarigione, canti d’amore e d’attesa. Un concerto da non perdere! Ingresso libero con tessera Arci.