fiori
fiori

Arezzo, 25 aprile 2019 - La Liberazione in compagnia dei fiori con feste e mercati sparsi tra Arezzo e provincia. È in programma per oggi giovedì 25 aprile a partire dalle 9, la fiera “Subbiano in fiore” organizzata dalla Confesercenti in collaborazione con il Comune di Subbiano nel giorno della Liberazione. La manifestazione alla diciottesima edizione vedrà numerosi espositori di floricoltura, botanica, sementi e piante per l’orto. Variegate le tipologie di piante e fiori in esposizione assieme a ornamenti da giardino. Non mancheranno le tradizionali bancarelle con prodotti gastronomici tipici del Casentino e le eccellenze culinarie di altre regioni italiane, comprese quelle dell’abbigliamento, calzature e articoli per la casa. Anche quest’anno numerose le iniziative collaterali in programma; per chi vorrà dedicarsi agli acquisti primaverili ci sarà la possibilità di fare shopping anche tra i negozi del centro commerciale naturale. Per i più piccoli spazio giochi con gonfiabili ed attrazioni. Per l’occasione gli aderenti all’associazione proporranno un allestimento del borgo con divise e attrezzature d’epoca. I consumatori si troveranno a passeggiare tra i profumi dei fiori e le bellezze artistiche del borgo storico del paese. La Confesercenti di Arezzo da anni promuove l’evento che rappresenta ormai un appuntamento importante nel panorama provinciale del florovivaismo.

La rosa protagonista invece a Viciomaggio dove fino al 5 maggio si svolge l’omonima festa. Ogni sera cena agli stand gastronomici e balli con le orchestre. Oggi la festa sarà anche a pranzo, dalle 13 menù di pesce (su prenotazione 368 518829). Poi alle 17.30 Balli in piazza Balla che ti passa e la sera tornano pizzeria e ristorante e dalle 21 la musica con i Rinco Boys. Venerdì 26 il programma della serata prevede canzoni anni ’70 con i Preistorici. Sabato 27 la festa torna dal pomeriggio: alle 15 pomeriggio dei Bambini e la sera dopo la cena agli stand, alle 21 ballo con l’orchestra Manuel Mazzetti. Domenica 28 alle 9.30 spazio al Motoraduno e alle 13 pranzo alla Festa (su prenotazione 368 518829). La sera tornano ristornate e pizzeria e alle 22 spettacolo con i Ricover – Pallone che rotola – live music and football storytelling.