Viareggio, 6 gennaio 2018 -  E' morto l'avvocato viareggino Gianfranco Parenti, 74 anni, dopo una malattia: fu vicesindaco al Comune di Viareggio ed esponente politico conosciuto. Ha militato nella Margherita e nel Partito Democratico. Tra chi lo ricorda il senatore del Pd, Andrea Marcucci: "La sua morte è una perdita per le istituzioni, per il mondo professionale - sottolinea - e anche mia personale, il dialogo con lui mi ha sempre arricchito. Le mie più sentite condoglianze vanno alla famiglia".

Cordoglio anche dalla senatrice Manuela Granaiola: "Ho appreso con grande dolore la notizia della scomparsa, un bravo avvocato, una persona raffinata ed arguta, un caro amico con il quale era piacevole conversare e anche discutere, perché con la sua intelligenza riusciva sempre a trovare le argomentazioni giuste per convincere e rasserenare. Amante dell'arte e della buona politica ha sempre dimostrato grande attaccamento alla sua città".

L'avvocato Massimiliano Baldini del Movimento Cittadini per Viareggio e Torre del Lago ricorda: "Anche se avevamo vedute diverse su certe questioni, l'ho sempre rispettato per la sua educazione. Era un collega apprezzato da tutti".