Viareggio, 12 luglio 2016 -  Nicola Guidotti è stato condannato a 15 anni e 4 mesi di reclusione per aver ucciso il fratello Mario il 20 giugno dello scorso anno a colpi di pistola davanti al loro ristorante in Darsena in mezzo marinaio.

Il giudice Silvia Mugnaini non ha riconosciuto il vizio di mente cui si erano appellati gli avvocati difensori Riccardo Carloni e Massimo Landi.

Il pm Antonio Mariotti aveva chiesto una condanna di 18 anni e sei mesi.