Marina di Pietrasanta, 25 luglio 2017 - Tra qualche giorno il Parlamento va in ferie e la politica si sposta al «Caffè della Versiliana» a Marina di Pietrasanta. Dopo Antonio Tajani, Massimo D'Alema, Giorgia Meloni e Maurizio Landini, sono attesi da domani altri big della politica. In tre giorni si susseguiranno, dal 30 luglio al 1 agosto, Matteo Renzi, Luigi Di Maio e Matteo Salvini.

Ma anche, fra domani e il 7 agosto, arriveranno al Caffè l'ex sindaco di Torino Piero Fassino (domani), il ministro della Difesa Roberta Pinotti, il sottosegretario con delega agli Affari europei Sandro Gozi, il presidente della Liguria Giovanni Toti, i ministri dell'Istruzione Università e Ricerca Valeria Fedeli e della Giustizia Andrea Orlando, il presidente della Toscana Enrico Rossi e il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti.

Già fissati anche gli appuntamenti con Walter Veltroni, il sindaco di Firenze Dario Nardella, il presidente della Lombardia Roberto Maroni, e il capogruppo di Forza Italia alla Camera Renato Brunetta. «Il Caffè della Versiliana è tornato quest'anno a essere il salotto buono della politica italiana che si ritrova d'estate in Versilia - ha commentato il Sindaco di Pietrasanta, Massimo Mallegni -. C'è la rincorsa a partecipare al Caffè della Versiliana in vista anche delle prossime elezioni politiche nazionali. Lo scenario è mutevole, il centrodestra sta vivendo una fase nuova attorno al leader Berlusconi, mentre nel centrosinistra è nata una profonda spaccatura e sarà interessante capire lo scenario futuro».

Accanto ai politici, i giornalisti, i direttori di giornale, scrittori, imprenditori e personaggi dello spettacolo. Un palinsesto che si arricchisce di giorno in giorno.