Parma, 11 gennaio 2018 - Il Perugia sfiora il colpaccio ma viene beffato su calcio di rigore dubbio. A Parma i biancorossi Parma pareggiano 1-1. Ducali a 37 punti in piena zona playoff, ospiti a quota 31. Nella 25/a giornata del campionato di Serie B, al Tardini, Ceravolo su rigore risponde a un’incornata di Cerri. Sono i gialloblù a fare la partita nel primo tempo ma manca la cattiveria giusta per incidere e gli umbri si salvano, anche se Leali tra i pali per due volte rischia di combinare una frittata.

Il Perugia ci crede e al primo tiro della partita va in vantaggio. Succede al 60’: cross da destra di Mustacchio e gol di testa del solito Cerri, alla seconda rete consecutiva. Poi gli ospiti vanno a un passo dal raddoppio al 69’: Frattali sbaglia tutto, Buonaiuto va a botta sicura e Lucarelli alla disperata respinge la palla sul palo. All’84’ il risultato cambia: Da Cruz atterra Magnani e Ceravolo dal dischetto non sbaglia. Pareggio del Parma, che va vicino al raddoppio nel finale ma l’ex Reggina è sfortunato e colpisce il palo.

PARMA (3-4-2-1): Frattali 6; Iacoponi 6, Lucarelli 5, Gagliolo 6; Gazzola 6.5, Dezi 5, Scavone 6.5, Barilla’ 5.5 (16’ st Ceravolo 6.5); Insigne 5 (26’ st Di Gaudio 6), Da Cruz 6.5; Calaio’ 5 (26’ st Ciciretti 6.5). In panchina: Nardi, Dini, Di Cesare, Mazzocchi, Baraye, Munari, Frediani, Anastasio, Sierralta Allenatore: D’Aversa 6

PERUGIA (3-5-2): Leali 6.5; Volta 6.5, Del Prete 6, Magnani 5; Mustacchio 7 (30’ st Kouan 5.5), Gustafson 5.5, Bianco 6, Bandinelli 5.5 (14’ st Germoni 5.5), Pajac 5.5; Cerri 7, Di Carmine 5.5 (20’ st Buonaiuto 6) In panchina: Santopadre, Nocchi, Zanon, Colombatto, Nura, Terrani Allenatore: Breda 6.5

ARBITRO: Serra di Torino 5.5

RETI: 15’ st Cerri, 39’ st Ceravolo (rig.) NOTE: Pomeriggio soleggiato, terreno in buone condizioni. Spettatori: 10970 circa. Ammoniti: Volta, Barilla’, Bianco, Scavone, Dezi, Gagliolo e Kouan. Angoli: 2-5 per il Perugia. Recupero: 1’; 5’.