Terni, 30 ottobre 2017 - Finisce senza reti il posticipo di Serie B tra Ternana e Carpi. È la squadra di casa a confezionare le migliori occasioni, ma questa volta non riesce a capitalizzare. Al contrario il Carpi non arriva facilmente al tiro. L'unica occasione del primo tempo per la squadra di Calabro arriva all'11' grazie ad un destro di Verna, centrale, che Bleve para senza problemi. La Ternana invece costruisce una buona opportunità al 37' quando Favalli mette un buon cross da sinistra per Tremolada che però spara alto. Lo stesso Tremolada prova al 40' su punizione, alta. Al 41' ancora per la Ternana prova Defendi, ma il suo tiro viene deviato e finisce di poco alto sulla traversa. Nella ripresa la Ternana cerca subito il vantaggio.

Al 7' Albadoro schiaccia di testa un cross di Tremolada, ma Colombi non si fa sorprendere. Occasione ghiotta per i padroni di casa al 23' quando Montalto di testa colpisce il palo. Nell'occasione lo stesso attaccante e Mbaje si scontrano di testa, botta che costringerà l'attaccante rossoverde ad uscire anzitempo al 29'. Il Carpi sembra poco propenso all'offensiva, dedicandosi maggiormente alla fase di contenimento. Tuttavia al 27' prova con un tiro di Saric. La Ternana invece ha un'altra occasione al 35' grazie ad una punizione di Tremolada che costringe Colombi ad allungarsi sulla sua destra per la deviazione in calcio d'angolo. Al 44' ultima opportunità per gli ospiti con un colpo di testa di Ligi, ma il portiere Bleve blocca con facilità.

Nel prossimo turno la Ternana sarà di scena a Cittadella, il Carpi riceverà invece l'Ascoli.

Il tabellino:

TERNANA (4-3-1-2): Bleve; Valjent, Gasparetto, Signorini (42' st Marino), Favalli; Defendi, Paolucci, Angiulli; Tremolada; Albadoro (13' st Montalto, dal 29' st Finotto), Carretta. In panchina: Bleve, Zanon, Varone, Bordin, Franchini, Capitani, Candellone, Tiscione. Allenatore: Pochesci.

CARPI (4-4-1-1): Colombi; Sabbione, Poli, Ligi, Pachonik; Jelenic, Verna, Mbaye, Pasciuti (10' st Saric); Saber (26' st Carletti); Nzola. In panchina: Serraiocco, Capela, Vitturini, Anastasio, Romano, Giorico, Manconi, Brosco, Yamga, Malcore. Allenatore: Calabro.

Arbitro: Chiffi di Padova.

Note: terreno in buone condizioni, spettatori 3.987 per un incasso di 31.346,41 euro. Ammoniti: Albadoro, Sabbione. Angoli: 8-4. Recuperi: 0', 5'.