Terni, 6 ottobre 2016 - Un gruppo di consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle si trova nell'anticamera dell'ufficio del sindaco di Terni, Leopoldo Di Girolamo, in attesa di ottenere "documenti relativi al maxi buco di bilancio del Comune". I consiglieri pentastellati presidiano la porta del sindaco da questa mattina dopo che nella giornata di ieri non erano riusciti ad avere risposte dai dirigenti. La loro presenza nelle stanze comunali sembra avere tutti i requisiti dell'occupazione. "Siamo pronti anche a domire qui" riferisce Thomas De Luca che aggiunge: "Non ce ne andremo fino a quando non otterremo tutti i documenti su questa vicenda".