Perugia, 7 settembre 2017 - Sono in corso accertamenti da parte della Digos della questura su alcune svastiche che sono state disegnate sul basamento della statua di papa Giulio III, opera di Vincenzo Danti che si trova in cima alle scalette del duomo di San Lorenzo, in piazza IV Novembre, a Perugia, e sulle stesse scale. A segnalare l'atto vandalico sono stati alcuni passanti. Le svastiche sono state realizzate con un pennarello nero e non sono accompagnate - ha spiegato la questura - da alcun riferimento a gruppi politici o specifiche formazioni. Le indagini della polizia al momento si concentrano sulla visione delle immagini delle telecamere di sorveglianza.